„La prima cosa che il commissario notò sopra la scrivania di Pasquano,'n mezzo a carte e fotografie di morti ammazzati, fu una guantera di cannoli giganti con allato 'na buttiglia di passito di Pantelleria e un bicchieri. Era cosa cognita che Pasquano era licco cannaruto di dolci. Si calò a sciaurare i cannoli: erano freschissimi. Allura si versò tanticchia di passito nel bicchiere, affirò un cannolo e principiò a sbafarselo talianno il paesaggio dalla finestra aperta. Il sole addrumava i colori della vallata, li staccava nettamente dall'azzurro del mare lontano. Dio, o chi ne faciva le veci, qua si stava addimostrando un pittore naïf. A filo d'orizzonte, uno stormo di gabbiani che se la fissiavano a fare finta di scontrarsi tra loro, in un virivirì di piacchiate, virate, cabrate che parivano 'na stampa e 'na figura con una squatriglia aerea acrobatica. S'affatò a taliarne le evoluzioni. Finito il primo si pigliò un secondo cannolo.“

Origine: Il campo del vasaio, p. 51-52

Citazioni simili

Raffaele Viviani photo

„Chisto è Napule d' 'o sole, | 'o paese d' 'o calore? | Gela l'acqua inte' 'e cannole', | s'è schiattato' 'o cuntatore!“

—  Raffaele Viviani poeta, commediografo e compositore italiano 1888 - 1950

San Gennaro dei Poveri
Poesie
Origine: Tubazioni.
Origine: Scoppiato.

Salvatore Di Giacomo photo

„L'invito è na cosa e l'interesse è n' ata.“

—  Salvatore Di Giacomo poeta, drammaturgo e saggista italiano 1860 - 1934

Origine: O voto, p. 72

Giampiero Galeazzi photo
Franco Califano photo
Giuseppe Fiorelli photo
Andrea Camilleri photo
Ferdinando Russo photo

„Napoli ride int'a 'na luce 'e sole | chiena 'e feneste aperte e d'uocchie nire.“

—  Ferdinando Russo poeta italiano 1866 - 1927

citato in Francisco Protonotari, Nuova antologia, Volumi 473-474, Roma, 1958

Enzo Bonagura photo

„Napule Napule Napule Na' | 'na notte e luna chiena | 'o sole ca me vase' | 'n'addore e panne spase | me fa' senti' nu rre.“

—  Enzo Bonagura poeta e paroliere italiano 1900 - 1980

Napule Napule Na<nowiki>'</nowiki>
Origine: Bacia.
Origine: Versi musicati da Sergio Bruni.

Corrado Guzzanti photo

„Er maiale nun è mai pazzo… pò fa na scenata, na scenata teribbile… ma nun è pazzo.“

—  Corrado Guzzanti comico, attore e sceneggiatore italiano 1965

da L'ottavo nano, episodio 9
Imitazioni, Gianfranco Funari

Corrado Guzzanti photo

„Io, prima de fa' i complimenti alla rai, me devono taglià 'na palla.“

—  Corrado Guzzanti comico, attore e sceneggiatore italiano 1965

da Very Victoria
Imitazioni, Gianfranco Funari

Corrado Guzzanti photo

„Io te posso dì 'na cosa sola; se vince Berlusconi… Berlusco': ricordati degli amici! Ricordate di chi t'ha voluto bene!“

—  Corrado Guzzanti comico, attore e sceneggiatore italiano 1965

da L'ottavo nano, episodio 9
Imitazioni, Francesco Rutelli

Noyz Narcos photo
Jovanotti photo
Francesco Totti photo

„[Rispondendo a una giornalista messicana che gli aveva chiesto: «Tiziano Ferro ha detto che tutte le donne messicane hanno i baffi, tu cosa vuoi dire loro?»] De fasse 'na ceretta!“

—  Francesco Totti calciatore italiano 1976

Origine: Da un'intervista rilasciata alla tv messicana riproposta nella trasmissione televisiva Notti Mondiali, RAI, giugno 2006.

Salvatore Di Giacomo photo
Eugenio Montale photo
Corrado Guzzanti photo
Nikos Kazantzakis photo

„Lorem ipsum dolor sit amet, consectetuer adipiscing elit. Etiam egestas wisi a erat. Morbi imperdiet, mauris ac auctor dictum.“

x