„Addio, Dann. Addio, piccolo signor Rail, che mi hai insegnato la vita. Avevi ragione tu: non siamo morti. Non è possibile morire vicino a te. Perfino Mormy ha aspettato che tu fossi lontano per farlo. Adesso sono io che vado lontano. E non sarà vicino a te che morirò. Addio, mio piccolo signore, che sognavi i treni e sapevi dov'era l'infinito. Tutto quel che c'era io l'ho visto, guardando te. E sono stata ovunque, stando con te. È una cosa che non riuscirò a spiegare mai a nessuno. Ma è così. Me la porterò dietro, e sarà il mio segreto più bello. Addio, Dann. Non pensarmi mai, se non ridendo. Addio.“

Castelli di rabbia
Variante: E' Jun. E' Jun che se ne va. Ha un libro, in mano, che la sta portando lontano. Addio, Dann. Addio, piccolo signor Rail, che mi hai insegnato la vita. Avevi ragione tu: non siamo morti. Non è possibile morire vicino a te. Perfino Mormy ha aspettato che tu fossi lontano per farlo. Adesso sono io che vado lontano. E non sarà vicino a te che morirò. Addio, mio piccolo signore, che sognavi i treni e sapevi dov'era l'infinito. Tutto quel che c'era io l'ho visto, guardando te. E sono stata ovunque, stando con te. E' una cosa che non riuscirò a spiegare mai a nessuno. Ma è così. Me la porterò dietro, e sarà il mio segreto più bello. Addio, Dann.

Ultimo aggiornamento 22 Maggio 2020. Storia

Citazioni simili

Alessandro Baricco photo
Alessandro Baricco photo
Eugenio Montale photo

„Lontano, ero con te quando tuo padre | entrò nell'ombra e ti lasciò il suo addio.“

—  Eugenio Montale, libro Le occasioni

da Lontano, ero con te
Opere in versi, Le occasioni

Michail Jurjevič Lermontov photo
Noemi photo

„Sarà che non sento più niente senza di te, sarà che non mi importa niente più di me. (da L'addio“

—  Noemi cantautrice, personaggio televisivo, regista di videoclip e sceneggiatrice italiana 1982

il giorno più grande)
Sulla mia pelle

Claudio Baglioni photo
Questa traduzione è in attesa di revisione. È corretto?
Raymond Chandler photo

„Dire addio è morire un po '.“

—  Raymond Chandler scrittore statunitense 1888 - 1959

William Shakespeare photo

„Emilia: Oh, ma chi ha potuto farvi questo?
Desdemona: Nessuno… Io… da sola… Emilia addio! Ricordami al cortese mio signore. Oh addio!…“

—  William Shakespeare, Otello

ultime parole
atto V, scena II; traduzione di Goffredo Raponi
Emilia: O, who hath done this deed?
Desdemona: Nobody; I myself. Farewell... Commend me to my kind lord: O, farewell!
Otello

Maria Stuarda photo

„Addio Francia! Addio Francia! Io penso che non ti rivedrò mai più.“

—  Maria Stuarda regina di Scozia, Francia e d'Inghilterra 1542 - 1587

in Brantôme, Vies des dames illustres, disc. III

„Ho avuto una vita felice e ringrazio il Signore. Addio e che Dio vi benedica!“

—  Christopher McCandless viaggiatore statunitense 1968 - 1992

scritta lasciata da McCandless all'interno del Magic Bus
citato in Jon Krakauer, Nelle terre estreme, p. 259

John Milton photo
Sergio Bambarén photo
George Gordon Byron photo

„Addio, addio, mio lido natale.“

—  George Gordon Byron poeta e politico inglese 1788 - 1824

I

Claudio Baglioni photo
Citát „Dimmi tu addio,
che a me dirlo non riesce.
Morire è facile.
Perderti è difficile.“
Umberto Saba photo
Fabrizio De André photo

„C'era un cartello giallo | con una scritta nera | diceva: «Addio Bocca di Rosa | con te se ne parte la primavera.»“

—  Fabrizio De André cantautore italiano 1940 - 1999

da Bocca di Rosa, n. 8
Volume I

Charles Louis Montesquieu photo

„Addio, Genova detestabile | Addio, soggiorno di Pluto. | Se il Cielo mi è favorevole, | Non vi vedrò più.“

—  Charles Louis Montesquieu filosofo, giurista e storico francese 1689 - 1755

Origine: Da Addio a Genova, traduzione di Pier Luigi Pinelli, Sagep Editrice, Genova, 1993, p. 10. ISBN 88-7058-491-7

Nicholas Sparks photo

Argomenti correlati