„Ora Edward si era stabilito al villino per almeno una settimana, perché, qualsiasi altro impegno richiedesse il suo ritorno, era impossibile che meno di una settimana fosse dedicata alla felicità di godere la compagnia di Elinor, o bastasse per dire la metà di quel che c'era da dire sul passato, il presente e il futuro; anche se, infatti, pochissime ore nello sforzo non indifferente di chiacchierare ininterrottamente basterebbero a liberare il campo di più argomenti di quanti possano averne in comune due esseri ragionevoli. Con gli innamorati è diverso. Fra di loro nessun argomento è mai finito, non viene mai presa nessuna decisione senza tornarci sopra almeno una ventina di volte.“

Sense and Sensibility

Ultimo aggiornamento 22 Maggio 2020. Storia

Citazioni simili

Zygmunt Bauman photo
Dargen D'Amico photo
Michail Bulgakov photo
Italo Calvino photo

„Un classico è un libro che non ha mai finito di dire quel che ha da dire.“

—  Italo Calvino, Perché leggere i classici

Why Read the Classics?
Variante: Un classico è un libro che non ha mai finito di dire quel che ha da dire

Marat Safin photo
Licia Troisi photo
Oreste del Buono photo
Filippo VI di Spagna photo
Anselmo d'Aosta photo
Adolf Hitler photo
Niccolò Ammaniti photo
Óscar Romero photo
Tiziano Ferro photo
Lee Child photo
Nicoletta Braschi photo

„La felicità credo che sia vivere un momento del presente senza desiderare altro: né proiettati nel futuro, né nel passato.“

—  Nicoletta Braschi attrice italiana 1960

Origine: Dall'intervista al programma televisivo Che tempo che fa, Rai 3, 9 settembre 2013; visibile su Rai.tv http://www.rai.tv/dl/RaiTV/programmi/media/ContentItem-07ec7dc7-d00e-440c-b02c-1322e476a634.html.

Nick Hornby photo
Agostino d'Ippona photo
John Steinbeck photo
Theobald von Bethmann Hollweg photo

„Lorem ipsum dolor sit amet, consectetuer adipiscing elit. Etiam egestas wisi a erat. Morbi imperdiet, mauris ac auctor dictum.“