Frasi di Emiliano Brancaccio

Emiliano Brancaccio foto
21  1

Emiliano Brancaccio

Data di nascita: 1971

Pubblicità

Emiliano Brancaccio è un economista italiano, ideatore della proposta di standard retributivo europeo.

Autori simili

Pietro Reichlin1
economista italiano
Geminello Alvi foto
Geminello Alvi25
economista e saggista italiano
Maffeo Pantaleoni foto
Maffeo Pantaleoni11
economista e politologo italiano
Mercedes Bresso foto
Mercedes Bresso1
accademica, economista e politica italiana
Melchiorre Gioia foto
Melchiorre Gioia1
economista e politico italiano
Vincenzo Cuoco foto
Vincenzo Cuoco32
scrittore, giurista e politico italiano
Lorenzo Bini Smaghi foto
Lorenzo Bini Smaghi10
economista italiano
Sergio Ricossa foto
Sergio Ricossa36
economista italiano
Tito Boeri foto
Tito Boeri9
economista italiano
Alberto Bagnai foto
Alberto Bagnai14
economista italiano

Frasi Emiliano Brancaccio

Pubblicità

„Quali possono essere le cause del fascino discreto che l'austerity tuttora esercita tra le masse popolari, soprattutto tra gli eredi del movimento operaio? Una parziale risposta risiede probabilmente in alcuni tipici luoghi comuni diffusi tra le macerie di quella che un tempo veniva orgogliosamente definita la cultura di sinistra, e che oggi pare essersi ridotta a una zavorra ideologica, un intralcio alla comprensione della realtà. Tra di essi vi è ad esempio l’illusione che una politica di restrizioni finanziarie possa indurre i cambiamenti strutturali indispensabili per rendere collettivamente fruibili i benefici del progresso tecnico, e possa addirittura contribuire al trapasso verso una società maggiormente rispettosa dell’ambiente, magari persino fondata sulla “decrescita”. E vi è pure l’idea naive secondo cui l’arma dell’austerità potrebbe essere finalmente rivolta non sui lavoratori ma contro i dissipatori, i corrotti, i membri della “casta”. La realtà, tuttavia, è un’altra. I dati evidenziano che proprio nelle fasi in cui si impone la logica dei tagli emergono pure nuove tipologie di dualismi tecnologici, di aggressioni all’ambiente e al territorio, di dilapidazioni di risorse pubbliche, di privilegi e di malversazioni, che in proporzione risultano ancor più pervasive e letali di quelle che si verificavano in epoche di minore restrizione dei bilanci pubblici. Un esempio emblematico su tutti: i costi della famigerata “casta”, guarda caso, sono aumentati proprio nella lunga epoca dei sistematici avanzi primari, vale a dire del surplus di entrate fiscali sulla spesa pubblica calcolata al netto del pagamento degli interessi sul debito. Contro il senso comune, ancora una volta, l’austerity è correlata allo spreco e al privilegio dei pochi".“

— Emiliano Brancaccio
dal capitolo Il fascino discreto dell'austerity

Pubblicità
Pubblicità
Avanti
Anniversari di oggi
 Totò foto
Totò26
attore, commediografo, paroliere, poeta e sceneggiatore ... 1898 - 1967
Galileo Galilei foto
Galileo Galilei38
scienziato italiano 1564 - 1642
Richard Feynman foto
Richard Feynman31
fisico statunitense 1918 - 1988
Gotthold Ephraim Lessing foto
Gotthold Ephraim Lessing13
scrittore, filosofo e drammaturgo tedesco 1729 - 1781
Altri 88 anniversari oggi
Autori simili
Pietro Reichlin1
economista italiano
Geminello Alvi foto
Geminello Alvi25
economista e saggista italiano
Maffeo Pantaleoni foto
Maffeo Pantaleoni11
economista e politologo italiano
Mercedes Bresso foto
Mercedes Bresso1
accademica, economista e politica italiana
Melchiorre Gioia foto
Melchiorre Gioia1
economista e politico italiano