Frasi di Geoffrey Chaucer pagina 2

Geoffrey Chaucer photo
6   2

Geoffrey Chaucer

Data di nascita: 1343
Data di morte: 25. Ottobre 1400
Altri nomi:Джеффри Чосер

Pubblicità

Geoffrey Chaucer è stato uno scrittore, poeta, cantante, burocrate e diplomatico inglese. Viene spesso riconosciuto come il padre della letteratura inglese.

Benché abbia scritto diverse opere importanti, viene di solito ricordato in particolare per il suo capolavoro, pervenutoci incompleto, de I racconti di Canterbury. Alcuni studiosi sostengono inoltre che Chaucer sia stato il primo autore ad aver dimostrato la legittimità letteraria in volgare della lingua inglese. In un'epoca nella quale in Inghilterra la poesia veniva scritta prevalentemente in latino, francese e anglo-normanno, Chaucer fece uso della lingua volgare elevando la lingua inglese del suo tempo a lingua letteraria.

Autori simili

Paul Claudel photo
Paul Claudel19
poeta, drammaturgo e diplomatico francese
Duiliu Zamfirescu photo
Duiliu Zamfirescu9
scrittore e diplomatico rumeno
Giorgos Seferis photo
Giorgos Seferis4
poeta, saggista e diplomatico greco
Ivo Andrič photo
Ivo Andrič14
scrittore e diplomatico jugoslavo
Roger Peyrefitte photo
Roger Peyrefitte19
diplomatico, scrittore e attivista francese
David Herbert Lawrence photo
David Herbert Lawrence36
scrittore, poeta e drammaturgo britannico
James Russell Lowell photo
James Russell Lowell6
poeta, scrittore, critico
Sergio Romano photo
Sergio Romano22
storico, scrittore e giornalista italiano
William Cowper photo
William Cowper15
poeta inglese

Frasi Geoffrey Chaucer

„And of your herte up-casteth the visage
To thilke God that after his image
Yow made, and thynketh al nis but a faire
This world, that passeth sone as floures faire.“

—  Geoffrey Chaucer
Context: O yonge fresshe folkes, he or she, In which that love up-groweth with your age, Repeyreth hoom fro worldly vanitee, And of your herte up-casteth the visage To thilke God that after his image Yow made, and thynketh al nis but a faire This world, that passeth sone as floures faire. Book 5, line 1835-1841

Pubblicità

„the greatest scholars are not usually the wisest people“

—  Geoffrey Chaucer, The Complete Poetry and Prose
The Reeve's Tale, l. 134

Pubblicità

„Noght o word spak he more than was nede,
And that was seyd in forme and reverence,
And short and quik, and ful of hy sentence.
Souninge in moral vertu was his speche,
And gladly wolde he lerne, and gladly teche.“

—  Geoffrey Chaucer, The Canterbury Tales
Context: Of studie took he most cure and most hede. Noght o word spak he more than was nede, And that was seyd in forme and reverence, And short and quik, and ful of hy sentence. Souninge in moral vertu was his speche, And gladly wolde he lerne, and gladly teche. General Prologue, l. 305 - 310

Pubblicità

„Ful wys is he that kan hymselven knowe!“

—  Geoffrey Chaucer, The Riverside Chaucer
The Monk's Tale, l. 3329

Avanti
Anniversari di oggi
Rancore (rapper) photo
Rancore (rapper)22
rapper italiano 1989
Libero Grassi photo
Libero Grassi4
imprenditore italiano 1924 - 1991
Paolo Borsellino photo
Paolo Borsellino13
magistrato italiano 1940 - 1992
Edward Bunker photo
Edward Bunker21
scrittore, sceneggiatore e attore statunitense 1933 - 2005
Altri 69 anniversari oggi
Autori simili
Paul Claudel photo
Paul Claudel19
poeta, drammaturgo e diplomatico francese
Duiliu Zamfirescu photo
Duiliu Zamfirescu9
scrittore e diplomatico rumeno
Giorgos Seferis photo
Giorgos Seferis4
poeta, saggista e diplomatico greco
Ivo Andrič photo
Ivo Andrič14
scrittore e diplomatico jugoslavo