Frasi di Giovanni Maria Cecchi

11   2

Giovanni Maria Cecchi

Data di nascita: 15. Marzo 1518
Data di morte: 28. Ottobre 1587

Giovanni Maria Cecchi è stato un commediografo, scrittore e notaio italiano, devoto alla famiglia dei Medici.


„Ogni laccio
O sia di seta, o d'oro, o si di fune
Strigne ed affoga.“
fonte 8

„Una corazza serve a cento brighe.“ fonte 10


„[I Siciliani] altieri, e dove non è differenza gran­de di titolo, non si cedono l'uno all'altro; ardenti amici e pessimi inimici, subbietti ad odiarsi, invidiosi e di lingua velenosa, di intelletto secco, atti ad ap­prendere con facilità varie cose; e in ciascuna loro operazione usano astuzia.“

„(Dice il proverbio) impara arte e virtù,
E se il bisogno vien cavala su.“
fonte 4

„(Dice il proverbio) chi la dura la vince.“ fonte 2

„Nel terren morvido
Ogni ferraccio vi si ficca dentro.“
fonte 7

„Chi per l'altrui mani
S'imbocca, tardi si satolla.“
fonte 3

„Chi prima giugne al mulin, prima macina.“ fonte 5


„Chi vuol far, vadia, e chi non vuol far, mandi.“ fonte 6

„Per arte e per inganno
Si vive mezzo l'anno;
Per inganno e per arte
Si vive l'altra parte.“
fonte 9

„Al gatto vecchio,
Dice il proverbio, dagli topo tenero.“
fonte 1

Autori simili