„I crimini di cui gli ebrei sono stati incolpati nel corso della storia – crimini intesi a giustificare le atrocità perpetrate contro di essi – sono mutati in rapida successione […] Le accuse contro di loro, accuse della cui falsità gli istigatori erano ogni volta perfettamente consapevoli, superavano ogni immaginazione, ma hanno influenzato ripetutamente le masse. […] In questo caso, si può parlare di antisemitismo latente.“

Pubblicità

Citazioni simili

Costanzo Preve photo
Emile Zola photo

„Io accuso.“

—  Emile Zola giornalista e scrittore francese 1840 - 1902

Pubblicità
Palmiro Togliatti photo
Publilio Siro photo

„Occorre avere orecchie sospettose quando si ascoltano accuse!“

—  Publilio Siro scrittore e drammaturgo romano 100
Di fronte ad accuse di delitti bisogna essere un po' duri d'orecchie.

Francesco De Gregori photo
Emil Cioran photo
Henry De Montherlant photo
O. J. Simpson photo

„Non ho, non avrei potuto e non avrei neanche voluto commettere questo crimine.“

—  O. J. Simpson giocatore di football americano e attore statunitense 1947

Pubblicità
Ernest Hemingway photo
Guido Ceronetti photo

„Rapinarti del silenzio, non è già un crimine?“

—  Guido Ceronetti poeta, filosofo e scrittore italiano 1927

Tito Lívio photo
Doroteo di Gaza photo
Pubblicità
Simeone il nuovo teologo photo
Usain Bolt photo
Antonio Guadagnoli photo

„Non c'è scusa, il fatto accusa.“

—  Antonio Guadagnoli poeta e letterato italiano 1798 - 1858
da Il cadetto militare

Publilio Siro photo
Avanti