„Ciò che io sono è un nulla; questo procura a me e al mio genio la soddisfazione di conservare la mia esistenza al punto zero, tra il freddo e il caldo, tra bene e male, tra la saggezza e la stupidaggine, tra qualche cosa e il nulla come un semplice forse. Paradossale è la condizione umana. Esistere significa «poter scegliere»; anzi, essere possibilità. Ma ciò non costituisce la ricchezza, bensí la miseria dell'uomo. La sua libertà di scelta non rappresenta la sua grandezza, ma il suo permanente dramma. Infatti egli si trova sempre di fronte all'alternativa di una «possibilità che sí» e di una «possibilità che no» senza possedere alcun criterio di scelta. E brancola nel buio, in una posizione instabile, nella permanente indecisione, senza riuscire ad orientare la propria vita, intenzionalmente, in un senso o nell'altro.“

Aut–Aut, Edizione non specificata

Ultimo aggiornamento 23 Febbraio 2021. Storia

Citazioni simili

Peter Ustinov photo
Stanley Kubrick photo

„È necessario che l'uomo possa scegliere tra bene e male e che ci sia il caso in cui egli scelga il male. Privarlo di questa possibilità di scelta, significa renderlo qualcosa di inferiore all'umano – un'arancia meccanica appunto.“

—  Stanley Kubrick regista statunitense 1928 - 1999

Origine: Dall'intervista di Philip Strick e Penelope Houston, Tempi moderni: un'intervista con Stanley Kubrick, Sight & Sound, primavera 1972; in ArchivioKubrick.it http://www.archiviokubrick.it/parole/interviste/1972moderntimes.html.

Ally Condie photo
Papa Benedetto XVI photo
Fabrice Hadjadj photo
François Ewald photo
Nicolás Gómez Dávila photo
Gianni De Michelis photo

„Il rispetto senza condizioni dell' "altro" […è un] obiettivo, credo, rappresenti un punto fermo non solo per la salvaguardia, legittima e indiscutibile, dei valori e delle regole su cui la Massoneria fonda la propria esistenza, ma, più in generale, per la difesa di un mondo in cui la libertà, la scelta di un'idea e di un cammino di vita, siano fruibili senza limiti e condizionamenti di alcun genere.“

—  Gianni De Michelis politico italiano 1940 - 2019

Origine: Estratto de [Mauro Cascio, Gianni De Michelis, Prefazione al libro "Storia (Apologetica) della Massoneria", Bastogi, Foggia, 2005, 61392815], con video https://www.youtube.com/watch?v=cxK7zQVaG80/ in 3 parti, archiviate il 13 luglio 209 http://web.archive.org/web/20190713213621/https://www.youtube.com/watch?v=hZdVusRPlH8/; pref. citata da [Giacinto Butindaro, https://www.lanuovavia.org/massoneria/text/54ed2693(massoneria_smascherata)-37.html, La Massoneria mascherata, 13 - L'ombra della massoneria sulle Assemblee di Dio in Italia (ADI), http://archive.is/d86dy/, 13 luglio 2019, no]. URL archiviato il 13 luglio 2019 http://archive.is/RFRRe/

Michela Marzano photo
Papa Benedetto XVI photo
Maxence Van Der Meersch photo
Vasilij Vasil'evič Kandinskij photo

„[Su Alberto Arbasino] […] un modernista conservatore […]. Significa, per lui, riservarsi la possibilità di respingere quello che non gli piace senza negarsi la possibilità di conoscerlo. Significa stare nel corso del tempo senza farsene trascinare.“

—  Raffaele Manica saggista e critico letterario italiano 1958

Origine: Citato in Nicoletta Tiliacos, Un modernista conservatore http://www.ilfoglio.it/articoli/v/115361/rubriche/il-modernista-conservatore.htm, Il Foglio.it 22 gennaio 2010.

David Foster Wallace photo
Questa traduzione è in attesa di revisione. È corretto?
Marilyn vos Savant photo
Gottfried Wilhelm von Leibniz photo
Gilbert Keith Chesterton photo
Isabel Allende photo

Argomenti correlati