„È la stessa arte che non permette chiusure, dunque nessuna interruzione creativa e limitazione umana all'idea, cambiano scenari sociali, politici, nuovi passaggi concettuali, comunque una qualsiasi tipologia di società anche consumistica, globalizzata, è perdente contro la forza espressiva della cultura; si vive con l'arte del passato, si vive grazie all'arte del passato perché è un alimento della nostra fantasia, un supporto equilibrato, vissuto, a volte differente dal proprio percorso, ma necessario per una reale analisi comparativa, anche critica della propria opera.“

Estratto da Wikiquote. Ultimo aggiornamento 18 Gennaio 2019. Storia

Citazioni simili

„Per arte e per inganno
Si vive mezzo l'anno;
Per inganno e per arte
Si vive l'altra parte.“

—  Giovanni Maria Cecchi commediografo, scrittore e notaio italiano 1518 - 1587

fonte 9
Variante: Per arte e per inganno
Si vive mezzo l’anno;
Per inganno e per arte
Si vive l’altra parte.

Henri Matisse photo

„L'arte imita la natura; per questo carattere di vita che un lavoro creativo conferisce all'opera d'arte.“

—  Henri Matisse pittore, incisore, illustratore e scultore francese 1869 - 1954

Occorre guardare tutta la vita con gli occhi di un bambino

Max Beerbohm photo

„Il passato è un'opera d'arte, senza elementi incongrui né sbavature.“

—  Max Beerbohm scrittore inglese 1872 - 1956

da Mainly on the Air, 1946

Adriano Tilgher photo
Lev Nikolajevič Tolstoj photo
Damien Hirst photo

„L'arte va ricercata più che nei fatti di cultura, nei doni che a un certo momento la civiltà più segreta offre alla fantasia umana.“

—  Marino Piazzolla scrittore italiano 1910 - 1985

da Un viaggio favoloso, La Fiera Letteraria, 4 giugno 1950

André Gide photo

„L'opera d'arte è l'esagerazione di un'idea.“

—  André Gide scrittore francese 1869 - 1951

dal Diario

Antonio Bassolino photo

„Ho coniato il termine Con Art, un'abbreviazione per arte concettuale contemporanea, arte che truffa le persone. Arte concettuale contemporanea? Tutta l'arte è concettuale, nel senso che è frutto del pensiero. Ma l'arte deve essere anche creazione. Occorre poterla vedere l'arte, non può essere solo un pensiero proiettato. È così che l'imperatore si è vestito; i suoi costosi vestiti erano nella mente delle persone attorno a lui, quando in realtà non aveva niente addosso.“

—  Julian Spalding 1947

I've coined the term Con Art, short for contemporary conceptual art and for art that cons people. Contemporary conceptual art? All art is a concept in the sense that it's the product of thought. But all art must also be a creation. You have to be able to see art; it can't just be a projected thought. That's how the emperor got dressed; his expensive robes were all in the minds of people around him, when in reality he had nothing on.
Origine: Gioco di parole. Il termine «con artist» è traducibile come «genio della truffa».

Herbert Fisher photo

„[Il critico è] la cavia dell'arte, il banco di prova di quell'influenza che l'arte dovrà poi, a largo raggio, esercitare sulla società.“

—  Maurizio Calvesi storico dell'arte, critico d'arte e saggista italiano 1927

citato in Lorenza Trucchi, Dal Futurismo alla Pop Art, La Fiera Letteraria, 23 febbraio 1967

Questa traduzione è in attesa di revisione. È corretto?
Joseph Beuys photo
Mao Tsé-Tung photo
Ramón Gaya photo

„Giotto fugge dal bizantinismo, dall'arte bizantina, dallo stile bizantino, ma non per cercare un'altra arte, un altro stile, un altro bizantinismo differente, come suppone Malraux, bensì un luogo dove respirare liberamente, verso un non-stile, verso una non-arte, ovvero verso la reale e vera creazione. Giotto non viene a sostituire un'arte con un'altra, ma a farla finita con l'arte; viene ad indicare una sorgente naturale, a mettere il dito sulla perenne piaga viva della realtà: tutto qui. È il compito dei creatori: ritornare. Ma non ritornare a stili già sopportati e passati (come avviene nel fenomeno sociale della moda), bensì ritornare ad una nuova origine, ad una origine senza veste alcuna.“

—  Ramón Gaya 1910 - 2005

da Il sentimento della pittura, p. 25
Il sentimento della pittura
Origine: «un peintre n'est d'abord un homme qui aime les figures et les paysages: c'est d'abord un homme qui aime les tableaux» «Ce qui fait l’artiste, c'est d'avoir été dans l'adolescence plus profondément atteint par la découverte des oeuvres d'art que par celle des choses qu’elles représentent». (André Malraux, citato in Ramón Gaya, Il sentimento della pittura, p. 23)

Remo Bodei photo

„Ogni opera d' arte si ritaglia un tempo e uno spazio diversi, suoi propri.“

—  Remo Bodei filosofo italiano 1938 - 2019

citato in Corriere della sera, 2 giugno 2008

Giordano Bruno photo

„Come opera d'arte non è bella, ma è ammirabile per forza d'ingegno.“

—  Giordano Bruno filosofo e scrittore italiano 1548 - 1600

Luigi Settembrini

Yukio Mishima photo
Umberto Saba photo

„L'arte, per la sua intima natura profondamente asociale, serve – attraverso vie proprie – alla vita sociale.“

—  Umberto Saba poeta italiano 1883 - 1957

67, p. 61
Scorciatoie e raccontini

Joseph Conrad photo

„Un'opera che aspiri, per quanto umilmente, alla condizione di arte, dovrebbe portare in ogni riga la propria giustificazione.“

—  Joseph Conrad scrittore polacco 1857 - 1924

Origine: Dalla prefazione a Il negro del "Narciso"

Argomenti correlati