„Perché bisogna che lei fermi un attimo in sé la vita, per vedersi. Come davanti a una macchina fotografica. Lei s'atteggia. E atteggiarsi è come diventare statua per un momento. La vita si muove di continuo, e non può mai veramente vedere se stessa. […] Lei non può conoscersi che atteggiata: statua: non viva. Quando uno vive, vive e non si vede. Conoscersi è morire. Lei sta tanto a mirarsi in codesto specchio, in tutti gli specchi, perché non vive; non sa, non può o non vuol vivere. Vuole troppo conoscersi, e non vive.“

libro settimo, VIII
Uno, nessuno e centomila

Estratto da Wikiquote. Ultimo aggiornamento 22 Luglio 2021. Storia
Luigi Pirandello photo
Luigi Pirandello166
drammaturgo, scrittore e poeta italiano premio Nobel per la… 1867 - 1936

Citazioni simili

Bernard Cornwell photo
Søren Kierkegaard photo

„La vita si può capire solo all'indietro, ma si vive in avanti.“

—  Søren Kierkegaard filosofo, teologo e scrittore danese 1813 - 1855

Variante: La vita può essere capita solo all'indietro, ma va vissuta in avanti.

Oreste Benzi photo

„L'uomo che sa scegliere vive veramente bene la vita e la gioca pienamente.“

—  Oreste Benzi presbitero italiano 1925 - 2007

Pane quotidiano – novembre/dicembre 2008

Martín Lutero photo
Roberto Gervaso photo

„Per amarsi a lungo bisogna conoscersi poco.“

—  Roberto Gervaso storico, scrittore, giornalista 1937

Il grillo parlante

Martin Buber photo
Louis Bromfield photo
Nicolás Gómez Dávila photo
Katharine Hepburn photo
Carlo Michelstaedter photo
Miguel de Unamuno photo

„Colui che vive lottando contro la stessa vita agonizza.“

—  Miguel de Unamuno poeta, filosofo e scrittore spagnolo 1864 - 1936

Origine: Citato in Thomas Merton, Presentazione a Ernesto Cardenal, Canto all'amore, Cittadella Editrice.

Agatha Christie photo
Marco Aurelio photo
Guido Morselli photo
Haruki Murakami photo
Karl Jaspers photo
Fabio Volo photo

Argomenti correlati