„Feynman avanzò l'ipotesi che il positrone non sia nient'altro che un elettrone che, per un istante, si muove all'indietro nel tempo, e che la stessa spiegazione vale per altre antiparticelle. Sul cosiddetto diagramma di Feynman, che presto divenne per i fisici un comune strumento di lavoro, un asse rappresenta il tempo un altro lo spazio; le particelle possono muoversi in avanti e all'indietro nel tempo, e un positrone che viaggia, come tutti noi, nel futuro si comporta esattamente come si comporterebbe un elettrone che viaggiasse momentaneamente nel passato. Le inversioni di tempo postulate da Feynman hanno vita breve, perché nel nostro mondo e le antiparticelle hanno vita breve […].“

p. 62
Le radici del caso

Citazioni simili

Richard Feynman photo
Piergiorgio Odifreddi photo
William Shakespeare photo
Douglas Coupland photo
Arthur Schopenhauer photo
Concita De Gregorio photo
Pëtr Dem'janovič Uspenskij photo
Luis Sepúlveda photo
Marco Aurelio photo
Francesco Carofiglio photo
Don DeLillo photo

„È come se ci avessero ricacciato indietro nel tempo, - disse.“

—  Don DeLillo, libro Rumore bianco

Siamo nell'Età della pietra: conosciamo tutte le cose che sono state prodotte da secoli di progresso, ma che cosa sappiamo fare per rendere più agevole la vita di questa Età? Sappiamo forse fare un frigorifero? Sappiamo anche solo spiegare come funziona? Che cos'è l'elettricità? Che cos'è la luce? Sono cose che sperimentiamo ogni giorno della nostra vita, ma a che cosa serve tutto ciò se ci troviamo ricacciati indietro nel tempo e non siamo nemmeno in grado di spiegare alla gente i principi di base, per non parlare di fare effettivamente qualcosa che possa migliorare la situazione. Indicami una sola cosa che saresti capace di fare. Saresti capace di costruire un semplice fiammifero di legno, che produca fiamma strofinandolo su una roccia? Noi siamo convinti di essere tanto grandi e moderni. Atterraggi sulla luna, cuori artificiali. Ma se fossimo coinvolti in un ribaltamento temporale e ci trovassimo a faccia a faccia con gli antichi greci? Sono stati loro a inventare la trigonometria. Facevano già autopsie e dissezioni. Tu che cosa potresti dire a uno di loro, senza che lui rispondesse: «Bella roba». Potresti parlargli dell'atomo? È una parola greca. I greci sapevano già che gli eventi fondamentali del mondo non possono essere visti dall'occhio umano. Sono onde, raggi, particelle. (Heinrich; cap. XXI, p. 178-179)
Rumore bianco

John Green photo
Concita De Gregorio photo
Henri Nouwen photo
Matt Groening photo
Jacqueline Carey photo
Joseph Roth photo
Charles Baudelaire photo

„Lorem ipsum dolor sit amet, consectetuer adipiscing elit. Etiam egestas wisi a erat. Morbi imperdiet, mauris ac auctor dictum.“

x