Frasi su fisico

Una raccolta di frasi e citazioni sul tema fisico.

Argomenti correlati

Un totale di 1028 frasi, il filtro:


Rudolf Steiner photo
Piero Calamandrei photo
Adolf Hitler photo
Max Jammer photo
Albert Einstein photo
Bruce Lee photo
Sandro Pertini photo
Vladimir Vladimirovič Nabokov photo
Vladimir Vladimirovič Nabokov photo
Tupac Shakur photo

„Dovrebbe esserci una lezione sull'apartheid. Dovrebbe esserci una lezione sul perché la gente è affamata, ma non ci sono. Ci sono lezioni su… la ginnastica. Educazione fisica.“

—  Tupac Shakur rapper, attivista e attore statunitense 1971 - 1996

There should be a class on apartheid. There should be a class on why people are hungry, but there are not. There are classes on... gym. Physical Education.
Senza fonte

Help us translate English quotes

Discover interesting quotes and translate them.

Start translating
Friedrich Nietzsche photo

„Forse tutta la morale non è che un'interpretazione di istinti fisici.“

—  Friedrich Nietzsche filosofo, poeta, saggista, compositore e filologo tedesco 1844 - 1900

6, 7

Stephen Hawking photo
Sergio Brio photo
Marilyn Monroe photo
Platone photo
Fernando Pessoa photo
Carlo Rovelli photo

„Le equazioni della meccanica quantistica e le loro conseguenze vengono usate quotidianamente da fisici, ingegneri, chimici e biologi, nei campi più svariati. Sono utilissime per tutta la tecnologia contemporanea. Non ci sarebbero i transistor senza la meccanica quantistica. Eppure restano misteriose: non descrivono cosa succede a un sistema fisico, ma solo come un sistema fisico viene percepito da un altro sistema fisico. Che significa? Significa che la realtà essenziale di un sistema è indescrivibile? Significa solo che manca un pezzo alla storia? O significa, come a me sembra, che dobbiamo accettare l'idea che la realtà sia solo interazione?“

—  Carlo Rovelli, libro Sette brevi lezioni di fisica

Lezione seconda, p. 29
Sette brevi lezioni di fisica
Variante: Le equazioni della meccanica quantistica e le loro conseguenze vengono usate quotidianamente da fisici, ingegneri, chimici e biologi, nei campi più svariati. Sono utilissime per tutta la tecnologia contemporanea. Non ci sarebbero i transistor senza la meccanica quantistica. Eppure restano misteriose: non descrivono cosa succede a un sistema fisico, ma solo come un sistema fisico viene percepito da un altro sistema fisico. Che significa? Significa che la realtà essenziale di un sistema è indescrivibile? Significa solo che manca un pezzo alla storia? O significa, come a me sembra, che dobbiamo accettare l'idea che la realtà sia solo interazione? (p. 29)

John Nash photo

„Lorem ipsum dolor sit amet, consectetuer adipiscing elit. Etiam egestas wisi a erat. Morbi imperdiet, mauris ac auctor dictum.“