Frasi su ping-pong

Una raccolta di frasi e citazioni sul tema ping-pong.

Argomenti correlati

Un totale di 15 frasi, il filtro:


Rino Gaetano photo
Aldo Busi photo
Susan Sarandon photo

„Chiunque può giocare: non ci sono limitazioni né di età, né di genere, né di forma fisica. La ragazzina minuta può sconfiggere il tipo tutto muscoli: mi piace, come filosofia. Il ping pong aiuta persino a combattere l'Alzheimer.“

—  Susan Sarandon attrice e produttrice cinematografica statunitense 1946

Origine: Citato in Alessandra Venezia, CINEMA Susan Sarandon: "Tutto è ricominciato con il ping pong" http://www.iodonna.it/personaggi/interviste/2012/susan-sarandon-jeff-who-lives-at-home-boyfriend-jonathan-30617524794.shtml, Iodonna.it, 7 aprile 2012.

Coluche photo
Il Farinotti photo

„Si tratta di un autentico cult movie, tra i pochi che può vantare il cinema italiano del dopoguerra. Un'intuizione geniale è all'origine del film, che può essere definito un road movie; il confronto di due generazioni nel territorio neutro di una giornata di vacanza. La complementarietà dei caratteri dei due protagonisti è un supporto dalle solide basi. La sceneggiatura di Scola, Risi e Maccari è in perfetto equilibrio tra la commedia all'italiana e il dramma sociale, questo appena accennato con alcune allarmanti sequenze disseminate nel film e concluso nell'impietoso finale. Il cialtronesco Gassman, finalmente libero, come lui stesso ammette, dai vincoli delle caratterizzazioni, dai ghigni classicheggianti, esprime in alcune sequenze la sua dirompente fisicità. Distrugge con l'intuizione del superficiale i luoghi comuni che lo studente Trintignant si era costruito in un'intera vita, sui suoi parenti. Libera lo charme opaco di una zia del suo amico. In ogni spostamento, dalla Roma deserta del mattino di Ferragosto lungo le strade della Versilia fino alla Costa Azzurra, si gioca la sua dignità e persino la sua figura di padre. la partita a ping-pong con Gora è al riguardo esemplare. L'attonito Trintignant in questa scuola dei diritti è infatti l'unico a soccombere, emblematicamente. Non pochi hanno lamentato il cambio di atmosfera dell'epilogo: un brusco risveglio dalla partitura scoppiettante di una pellicola che sembrava dover dispensare un eclettico piacere a fior di pelle. Come in La grande guerra e Una vita difficile il cinema italiano aveva trovato, se non un vero e proprio stile, un equilibrio basato su una precisa rappresentazione della società italiana, senza dover ricorrere ai macchiettoni che il depravato cinema d'oggi mostra con lugubre allegria. Il rimpianto di quel cinema è presente in ogni spettatore che abbia solo visto quei film pur non facendo parte di quella generazione. Ed ecco allora la Lancia Aurelia Sport diventare un oggetto mitico. Così come alcune battute di questi film vengono tramandate con puntuale approssimazione, ma con sincera partecipazione. Il sorpasso, al suo apparire quasi snobbato dalla critica, si è ritagliato col tempo uno spazio che appartiene di diritto alle grandi memorie del cinema.“

—  Il Farinotti critico cinematografico italiano 1951

Il sorpasso, p. 1892

Giorgio Bracardi photo

„Te lo dico io perché non sei venuta… Ping.“

—  Giorgio Bracardi doppiatore e attore italiano 1935

Senza fonte

Rudi Garcia photo

„Il calcio è un gioco anche di contatto: non è il ping pong o la danza.“

—  Rudi Garcia allenatore di calcio e ex calciatore francese 1964

Origine: Citato in Marco Calabresi Roma, Garcia: "Se perde per il Napoli è finita" http://www.gazzetta.it/Calcio/Serie-A/08-03-2014/roma-garcia-se-perde-il-napoli-finita-80192892249.shtml, Gazzetta.it, 8 marzo 2014.

Telford Taylor photo

Help us translate English quotes

Discover interesting quotes and translate them.

Start translating
Larry Stefanki photo
Budge Patty photo
Giulia Bongiorno photo
Marco Malvaldi photo