Frasi di Ayn Rand

Ayn Rand photo
19   29

Ayn Rand

Data di nascita: 2. Febbraio 1905
Data di morte: 6. Marzo 1982
Altri nomi: Ayn Randová, Ann Rand

Ayn Rand O'Connor è stata una scrittrice, filosofa e sceneggiatrice statunitense di origine russa, autrice di Noi vivi, La fonte meravigliosa e La rivolta di Atlante, fondatrice della corrente filosofica dell'oggettivismo.

Sostenitrice dell'individualismo e dell'egoismo razionale, da lei inteso come la più naturale e importante delle virtù, in quanto consiste nel cercare il proprio bene senza arrecare danno agli altri. Tale visione etica è madre del capitalismo senza limiti, unica società possibile al che l'uomo raggiunga la propria felicità individuale grazie al proprio lavoro e quindi alla sua abilità. Collaborò con la Commissione per le attività antiamericane di Joseph McCarthy e scrisse un pamphlet che raccomandava di evitare la propaganda, anche sottesa sotto forma di collettivismo e anti-individualismo, nelle produzioni hollywoodiane. Ostile ad ogni forma di collettivismo socialista e fascista, la sua filosofia si basava sul concetto che «la più piccola minoranza al mondo è l'individuo. Chiunque neghi i diritti dell'individuo non può sostenere di essere un difensore delle minoranze». Convinta che il governo dovesse avere un ruolo legittimo ma relativamente ridotto in una società libera, non si riconobbe mai nell'anarco-capitalismo, quanto, piuttosto nel miniarchismo, benché non lo abbia mai definito in tali termini.

In Italia e in Europa è meno conosciuta e studiata che in Nord America, ed è considerata una personalità del liberalismo solo da alcuni ambienti più vicini al libertarianismo di matrice anglosassone.

I suoi romanzi si basano su un archetipo di persona eroica, quello randiano, la cui abilità e indipendenza causa un conflitto permanente con la società massificata, ma che nonostante tutto persevera per realizzare i suoi valori individuali. Ayn Rand volle incarnare in questo personaggio i suoi ideali ed elevò ad espresso scopo della sua letteratura l'esposizione della natura di tali eroi. Credeva che:

La persona dovesse scegliere i suoi valori e le sue azioni tramite la ragione;

L'individuo fosse dotato di un diritto di esistere fine a se stesso, che non prevede né il sacrificio di se stesso a beneficio degli altri, né il sacrificio di nessun altro a suo vantaggio;

Nessuno avesse il diritto di esigere il rispetto dei propri valori da parte di altri tramite la forza fisica, o di imporre idee agli altri tramite la forza fisica.

Lavori

Help us translate English quotes

Discover interesting quotes and translate them.

Start translating

„Eddie Willers pensò ad un giorno d'estate di quando aveva dieci anni. Quel giorno, in una radura del bosco, l'unica compagna preziosa della sua infanzia gli aveva detto quel che avrebbero fatto da grandi. Le parole erano state decise e brillanti, come la luce del sole. Lui aveva ascoltato, ammirato e sbigottito. Quando gli aveva chiesto cosa avrebbe voluto fare, aveva risposto: «Quel che è giusto.» E aveva aggiunto: «Tu dovresti fare qualcosa di grande… voglio dire, noi due insieme.» «Che cosa?» aveva domandato lei. E lui: «Non so. È questo che dobbiamo scoprire. Non solo quel che dici tu. Non solo affari e un modo per guadagnarsi da vivere. Cose come vincere battaglie, salvare la gente dalle fiamme o scalare montagne.» «A che servirebbe?» aveva detto lei. E lui aveva risposto: «Il sacerdote, la scorsa domenica, ha detto che dobbiamo cercar sempre di raggiungere il meglio in noi stessi. Cosa pensi che sia il meglio in noi due?» «Non so.» «Dobbiamo scoprirlo.» Ma lei non aveva risposto. Stava guardando lontano, verso le rotaie della ferrovia. Eddie willers sorrise. Aveva detto: «Quel che è giusto» ventidue anni prima. Da allora aveva mantenuto fede a quella dichiarazione. Le altre domande si erano sbiadite nella sua mente; aveva avuto troppo da fare, per proporsele. Ma ancora pensava che bisognava fare quel che era giusto; non aveva mai capito come la gente potesse fare il contrario. Sapeva solo che lo facevano. E gli sembrava ancora semplice e incomprensibile: semplice che le cose dovessero essere giuste, incomprensibile che non lo fossero. E sapeva che non lo erano.“

—  Ayn Rand

„Lorem ipsum dolor sit amet, consectetuer adipiscing elit. Etiam egestas wisi a erat. Morbi imperdiet, mauris ac auctor dictum.“

Autori simili

Hannah Arendt photo
Hannah Arendt39
filosofa, storica e scrittrice tedesca
Toni Morrison photo
Toni Morrison27
scrittrice statunitense
Simone de Beauvoir photo
Simone de Beauvoir54
insegnante, scrittrice, saggista, filosofa e femminista fra…
Ludwig Wittgenstein photo
Ludwig Wittgenstein112
filosofo e logico austriaco
Jiddu Krishnamurti photo
Jiddu Krishnamurti11
filosofo apolide
George Santayana photo
George Santayana14
filosofo, scrittore e poeta spagnolo
José Ortega Y Gasset photo
José Ortega Y Gasset37
filosofo e saggista spagnolo
Noam Chomsky photo
Noam Chomsky104
linguista, filosofo e teorico della comunicazione statunite…
Martin Heidegger photo
Martin Heidegger38
filosofo tedesco
Umberto Galimberti photo
Umberto Galimberti99
filosofo e psicoanalista italiano
Anniversari di oggi
Renato Zero photo
Renato Zero88
cantautore e showman italiano 1950
Bruno Munari photo
Bruno Munari20
artista e designer italiano 1907 - 1998
Teresa di Lisieux photo
Teresa di Lisieux230
religiosa e mistica francese 1873 - 1897
Gialal al-Din Rumi photo
Gialal al-Din Rumi24
poeta e mistico persiano 1207 - 1273
Altri 79 anniversari oggi
Autori simili
Hannah Arendt photo
Hannah Arendt39
filosofa, storica e scrittrice tedesca
Toni Morrison photo
Toni Morrison27
scrittrice statunitense
Simone de Beauvoir photo
Simone de Beauvoir54
insegnante, scrittrice, saggista, filosofa e femminista fra…
Ludwig Wittgenstein photo
Ludwig Wittgenstein112
filosofo e logico austriaco
Jiddu Krishnamurti photo
Jiddu Krishnamurti11
filosofo apolide