Frasi di Charles Bukowski

Charles Bukowski foto

280   1996

Charles Bukowski

Data di nascita: 16. Agosto 1920
Data di morte: 9. Marzo 1994
Altri nomi: Henry Charles Bukowski

Henry Charles "Hank" Bukowski Jr., nato Heinrich Karl Bukowski , è stato un poeta e scrittore statunitense di origine tedesca.

Ha scritto sei romanzi, centinaia di racconti e migliaia di poesie, per un totale di oltre sessanta libri.

Il contenuto di questi tratta della sua vita, caratterizzata da un rapporto morboso con l'alcol, da frequenti esperienze sessuali e da rapporti tempestosi con le persone. La corrente letteraria a cui spesso viene associato è quella del realismo sporco.

Frasi Charles Bukowski


„L'amore è una parolaccia.“

„Il migliore interprete dei sogni è chi li fa. (libro Pulp - Una storia del XX secolo)“


„Passai accanto a duecento persone e non riuscii a vedere un solo essere umano. (libro Compagno di sbronze)“

„Il mio consiglio ai giovani scrittori è quello di smettere di cercare consigli dai vecchi scrittori.“

„Ero alla bancarotta, il governo era alla bancarotta, il mondo era alla bancarotta.
Ma chi cazzo li aveva, i fottuti soldi?“

„L'amore non è che il risultato di un incontro casuale. La gente gli dà troppa importanza. Per questo motivo una buona scopata è tutt'altro che da disprezzare. (libro Musica per organi caldi)“

„A volte ho la sensazione di essere solo al mondo. Altre volte ne sono sicuro. (libro Niente canzoni d'amore)“

„Il matrimonio, Dio, i figli, i parenti e il lavoro. Non ti rendi conto che qualsiasi idiota può vivere così e che la maggior parte lo fa? (libro Barfly - Moscone da bar)“


„Il mondo sarebbe un posto di merda senza le donne. La donna è poesia. La donna è amore. La donna è vita. Ringraziale, coglione!<br“

„Alcune persone non impazziscono mai. Che vite davvero orribili devono condurre.“

„Alcune persone non meritano il nostro sorriso, figuriamoci le nostre lacrime.“

„Io sono il mio dio. Siamo qui per disimparare gli insegnamenti della chiesa di stato, e il nostro sistema educativo. Siamo qui a bere birra. Noi siamo qui per uccidere la guerra. Siamo qui per ridere della probabilità e vivere le nostre vite così bene che la morte tremerà a prenderci.“


„Mi seccherebbe essere arrestato per droga solo perché ho un po' d'erba addosso, sarebbe come essere arrestato per violenza carnale perché sto annusando delle mutandine stese al sole ad asciugare.“

„Attenti a quelli che cercano continuamente la folla, da soli non sono nessuno.“

„Se inizierò a parlare di amore e stelle, vi prego: abbattetemi.“

„Non c’è nient’altro da fare che bere, mangiare, scopare, drogarsi e ammazzare.“

Mostrando 1-16 frasi un totale di 280 frasi