Frasi di Roberto Gervaso pagina 3

Roberto Gervaso foto

327   16

Roberto Gervaso

Data di nascita: 9. Luglio 1937

Roberto Gervaso è un giornalista, scrittore e aforista italiano.


„Il paradosso è una verità controcorrente.“ p. 19

„La fortuna aiuta gli audaci. Fortuna permettendo.“


„Certe prediche mi fanno venir voglia di commettere i peccati che condannano.“

„Il monoteismo è più diffuso della monogamia perché è più facile accontentarsi d’un solo Dio che d’una sola donna.“

„Non si è mai felicemente sposati. O si è felici o si è sposati.“ libro L'amore è eterno finché dura

„È difficile capire perché amiamo chi non ci ama.“

„Il più bel momento dell'amore è quando ci si illude che duri per sempre; il più brutto quando ci si accorge che dura da troppo.“

„Chi sa star solo non si sente mai solo.“


„Helmut Kohl: il Bismarck pacifico, opulento, pantofolaio della Repubblica federale tedesca.“ p. 227

„Con la ricchezza, diceva Orazio, crescono le preoccupazioni. Con la povertà, non diminuiscono.“

„La ricchezza non è tutto, ma la povertà è ancora meno.“

„Se il denaro non dà la felicità, neppure la toglie.“


„Più perdiamo tempo, più ci accorciamo la vita.“

„Quando amiamo, c'illudiamo che nessuno possa amare come noi. Quando soffriamo, che nessuno come noi possa soffrire.“

„Gli uomini hanno paura dei fantasmi, o i fantasmi degli uomini? (p. 77)“

„Chi ama il prossimo suo come se stesso, o non conosce abbastanza il prossimo o non ama abbastanza se stesso. (p. 13)“

Autori simili