Frasi di Roberto Gervaso pagina 4

Roberto Gervaso foto

327   16

Roberto Gervaso

Data di nascita: 9. Luglio 1937

Roberto Gervaso è un giornalista, scrittore e aforista italiano.


„Non si è mai felicemente sposati. O si è felici o si è sposati.“ libro L'amore è eterno finché dura

„Per alcuni la giustizia non dovrebbe essere altro che il riconoscimento dei propri privilegi.“


„L'appetito non viene mangiando, ma vedendo mangiare gli altri.“

„Quanta rassegnazione nella saggezza.“

„Quanto tempo ho perduto nel cercar di recuperare il tempo perduto.“

„Mi sento importante, ma nessuno se ne accorge.“

„Il più bel momento dell'amore è quando ci si illude che duri per sempre; il più brutto quando ci si accorge che dura da troppo.“

„In amore chi più ama meno può.“


„Helmut Kohl: il Bismarck pacifico, opulento, pantofolaio della Repubblica federale tedesca.“ p. 227

„Invidiamo gli altri più per quello che hanno che per quello che sono.“

„La ricchezza non è tutto, ma la povertà è ancora meno.“

„Il plagio è un atto d'omaggio. Chi copia, ammira.“


„L'opinione pubblica non ha quasi mai opinioni.“

„L'altruismo è un rimorso dell'egoismo.“

„Gli uomini hanno paura dei fantasmi, o i fantasmi degli uomini? (p. 77)“

„Chi ama il prossimo suo come se stesso, o non conosce abbastanza il prossimo o non ama abbastanza se stesso. (p. 13)“

Autori simili