„Sacramento!, signori – disse il ripetitore – lasciate stare papà Goriot, e non ce ne fate fare un'indigestione; è da un'ora che ci è servito in tutte le salse! Uno dei privilegi della brava città di Parigi è quello di poter nascere, vivere, morire senza che nessuno vi faccia attenzione. Approfittiamo perciò dei vantaggi della civiltà. Oggi sono morte sessanta persone; vi volete proprio impietosire delle ecatombi parigine? Se papà Goriot è crepato, tanto meglio per lui! Se lo adoravate, andate a vegliarlo, e a noi lasciateci mangiare in pace.
Oh!, sì – disse la vedova – meglio per lui che sia morto! Pare che il pover'uomo abbia avuto parecchi dispiaceri, durante la sua vita.“

Origine: Papà Goriot, p. 205

Estratto da Wikiquote. Ultimo aggiornamento 04 Giugno 2020. Storia

Citazioni simili

Guido Ceronetti photo
Honoré De Balzac photo
Francesca Schiavone photo

„Dopo la vittoria di Parigi ritengo di poter sostenere meglio attenzioni e tensioni forti. Ora ho più sogni, uno di questi è proprio vincere in casa, al Foro Italico!“

—  Francesca Schiavone tennista italiana 1980

Origine: Citata in "Il sesso pre partita? Porta solo vantaggi" http://www.repubblica.it/sport/tennis/2011/05/02/news/schiavone_sesso_pre_partita-15681606/, la Repubblica, 2 maggio 2011

„Non stare in pena, o meglio offri il tuo dispiacere.“

—  Magdeleine Hutin fondatrice delle Piccole sirelle di Gesù 1898 - 1989

Il padrone dell'impossibile

Federico Buffa photo
Beppe Fenoglio photo
William Goldman photo
Louisa May Alcott photo
Raymond Queneau photo
Maria Cristina di Savoia photo
Nek photo
Toni Morrison photo

„È meglio morire per vivere che vivere per morire.“

—  Eros Drusiani cabarettista e scrittore italiano 1954

Mondo Marcio photo

„Vedi, per ogni Marcio che arriva ce n'è un altro che va | tu sei un biglietto di andata per papà.“

—  Mondo Marcio rapper, beatmaker e produttore discografico italiano 1986

da Ti starò a fianco
Generazione X

Argomenti correlati