„Sono invecchiati in un altro modo. Vivono in mezzo alle cose ereditate, ai regali, ed ogni mobile per loro è un ricordo. Pendole, medaglie, ritratti, conchiglie, fermacarte, paraventi, scialli. Hanno armadi pieni di bottiglie, di stoffe, di vecchi vestiti, di giornali, hanno conservato tutto. Il passato è un lusso da proprietari.
Ed io dove potrei conservare il mio? Non ci si può mettere il passato in tasca; bisogna avere una casa per sistemarvelo. lo non possiedo che il mio corpo; un uomo completamente solo, col suo corpo soltanto, non può fermare i ricordi, gli passano attraverso. Non dovrei lagnarmi: il mio solo desiderio è stato d'esser libero.“

2003, p. 85
La nausea

Estratto da Wikiquote. Ultimo aggiornamento 21 Maggio 2020. Storia

Citazioni simili

Jean Paul Sartre photo
Lucio Anneo Seneca photo
Robert Anson Heinlein photo
Miyamoto Musashi photo
Paolo Giordano photo
Guillaume Apollinaire photo
Questa traduzione è in attesa di revisione. È corretto?
Jack London photo
Francisco Umbral photo

„Nei ricordi non appare il nostro passato ma un altro nostro presente che ignoriamo.“

—  Francisco Umbral scrittore e giornalista spagnolo 1932 - 2007

Citato in Eduardo Guerrero del Río, Diccionario de citas literarias III

Meister Eckhart photo
George R. R. Martin photo
Leonard Woolley photo
Maxence Van Der Meersch photo
Pier Paolo Pasolini photo
Henri Laborit photo
Thomas Hobbes photo
Luc de Clapiers de Vauvenargues photo

„Bisogna mantenere le forze del corpo per conservare quelle della mente.“

—  Luc de Clapiers de Vauvenargues scrittore e saggista francese 1715 - 1747

1989
Riflessioni e massime

Argomenti correlati