„Ogni guerra è sempre un atto contro la ragione e il ricorso alla guerra è sempre una sconfitta della ragione. Anzi, io credo che bisognerà cambiare perfino la categoria culturale: non ci saranno più né vittoriosi né vinti, ma saremo tutti sconfitti. Perché, appunto, sarà la forza bruta che vince su qualunque cosa. È tutta l'umanità a perdere. Io, difatti, non sono qui a mettermi contro qualcuno, sono qui a mettermi soltanto in favore della pace, perché solo la pace è il trionfo della ragione.“

Origine: Dall'intervista 1991, Prima Guerra del Golfo - Il parere di Norberto Bobbio e David Maria Turoldo http://www.youtube.com/watch?v=bn1Aighlif4, TG3, 0:48, 15 gennaio 1991.

Estratto da Wikiquote. Ultimo aggiornamento 21 Maggio 2020. Storia

Citazioni simili

Pier Paolo Pasolini photo
John Lennon photo
Pietro Parolin photo
Winston Churchill photo

„In guerra risoluzione, nella sconfitta sfida, nella vittoria magnanimità, in pace buona volontà.“

—  Winston Churchill politico, storico e giornalista britannico 1874 - 1965

La seconda guerra mondiale
Origine: Citato in The second Worl War, 1° volume: The Gathering Storm, (1948), Moral of the Work, Ed. Cassel – London

Theodore Roosevelt photo

„Nessun trionfo di pace è più esaltante di un trionfo di guerra.“

—  Theodore Roosevelt 26º presidente degli Stati Uniti d'America 1858 - 1919

Origine: Citato in Focus, n. 85, p. 180.

Roberto Saviano photo

„Non ho alcuna paura di perdere perché sono certo di una cosa: saremo più grandi noi nella nostra sconfitta, che loro in questo barbaro trionfo.“

—  Roberto Saviano giornalista, scrittore e saggista italiano 1979

Origine: http://www.repubblica.it/cronaca/2018/07/09/news/su_quelle_navi_le_nostre_voci_i_nostri_corpi-201337063/amp/

Julio Ricardo Cruz photo
Denis Mukwege photo
Bertolt Brecht photo
Elsa Morante photo
Baruch Spinoza photo
Carl von Clausewitz photo
João Guimarães Rosa photo
Primo Mazzolari photo

„Un cristiano deve fare la pace anche quando venissero meno "le ragioni di pace."“

—  Primo Mazzolari presbitero, scrittore e partigiano italiano 1890 - 1959

Tu non uccidere

E. A. Mario photo
Samuele Bersani photo
Abd al-Karim Qasim photo

„La pace è vittoriosa sempre e per sempre. Ricordate che un'aggressione ebbe successo e non fu rovinosamente sconfitta dall'ultimo colpo? L'aggressione, che sia collettiva o unilaterale, è destinata inevitabilmente ad essere sconfitta. Se date solo un'occhiata alle corti e ai giudici, vedrete che esse furono instaurate per battere l'aggressione, o chiunque pensi ad essa. Queste corti e questi giudici stanno lavorando solo per amore della pace e per porre fine all'aggressione. Questa nobile idea dovrebbe prevalere in tutto il mondo.“

—  Abd al-Karim Qasim militare e politico iracheno 1914 - 1963

Peace is victorious always and for ever. Do you remember that aggression gained success and was not crushed by the last blow? Aggression, whether collective or unilateral, is inevitably to be crushed. If you just glance at courts and judges you will see that these courts and judges were formed to crush aggression or anyone who things [sic] of aggression. These courts and judges are only working for the sake of peace and ending aggression. This noble idea should prevail all over the world.
Principles of 14th July revolution
Variante: La pace è vittoriosa, ora e per sempre. Vi ricordate di qualche aggressione che ebbe successo per poi non essere abbattuto dal colpo di grazia? L'aggressione, che sia collettiva o unilaterale, viene inevitabilmente sconfitta. Se date solo un' occhiata alle corti e ai giudici, vedrete che esse furono instaurate per battere l'aggressione, o chiunque pensa ad esso. Egli stanno lavorando solo per l'amore della pace e per porre fine all'aggressione. Questa nobile idea dovrebbe prevalere in tutto il mondo.

Argomenti correlati