Frasi di Theodore Roosevelt

Theodore Roosevelt photo
17   1

Theodore Roosevelt

Data di nascita: 27. Ottobre 1858
Data di morte: 6. Gennaio 1919
Altri nomi: Teddy Rosevelt, Teddy Roosevelt

Theodore Roosevelt, detto Teddy o TR, , è stato un politico statunitense.

È stato il 26º presidente degli Stati Uniti e ha ricevuto il Premio Nobel per la pace. Il suo volto è uno dei quattro scolpiti sul monte Rushmore, assieme a quelli di George Washington, Thomas Jefferson e Abraham Lincoln. Fu eletto presidente all'età di 42 anni ed ancora tutt'oggi è la persona più giovane ad essere stata eletta presidente degli Stati Uniti.

Frasi Theodore Roosevelt

Questa traduzione è in attesa di revisione. È corretto?
Questa traduzione è in attesa di revisione. È corretto?
Questa traduzione è in attesa di revisione. È corretto?
Questa traduzione è in attesa di revisione. È corretto?
Questa traduzione è in attesa di revisione. È corretto?

„Faccio pugilato, ma poco, perché sembra piuttosto assurdo per un presidente apparire con un occhio nero e con il naso schiacciato o con le labbra tagliate.“

—  Theodore Roosevelt

Origine: Citato in Marco Pastonesi e Giorgio Terruzzi, Palla lunga e pedalare, Dalai Editore, 1992, p. 83. ISBN 88-8598-826-2

„Si possono sopprimere i sentimenti che animano ora una gran parete del nostro popolo, prendendo dieci dei suoi capi, mettendoli […] contro un muro e fucilandoli.“

—  Theodore Roosevelt

parlando di come stroncare scioperi e conflitti sociali: citato in Hofstadter 1960, p. 216; citato in Losurdo 2005, p. 323

Help us translate English quotes

Discover interesting quotes and translate them.

Start translating
Questa traduzione è in attesa di revisione. È corretto?

„Il lupo è un lottatore feroce. Può decimare un branco di segugi attraverso i rapidi morsi delle sue fauci, senza intanto subire ferite. Nemmeno i comuni cani grossi, apparentemente allevati per la lotta, sono in grado di abbatterlo senza addestramento speciale. So di un lupo che ha ucciso con un solo morso un bulldog che l'aveva avventato, e di un altro che, dopo essersi infiltrato nell'orto d'una fattoria in Montana, uccise rapidamente in successione i due grossi mastini che lo attaccarono. L'immensa agilità e ferocia di questa bestia selvaggia, il terribile morso delle sue fauci zannute, e la vita dura che passa, gli sono di grande vantaggio contro i cani, più grassi, dai denti più piccoli, e dalla pelle morbida, sebbene siano nominamente delle razze selezionate per il combattimento. Considerando il modo in cui i tornei del sollevamento dei pesi sono organizzati oggi, questo è solo naturale, siccome non c'è motivo di produrre cani da combattimento degni quando i premi sono distribuiti a base di punti tecnici che sono totalmente non pertinenti all'utilità del cane. Un mastino o un bulldog che ha vinto premi potrebbe essere quasi inutile per gli scopi per cui la sua razza è stata sviluppata. Se ben addestrato o di taglia sufficentemente grossa, un mastino potrebbe avere la meglio contro un lupo del Texas giovane o nano, ma non ho mai visto un cane di questa categoria che giudicherei un degno avversario per uno dei grossi lupi del Montana occidentale. Anche se il cane fosse il più pesante dei due, i suoi denti e artigli sarebbero molto più piccoli, e la sua pelle meno dura.“

—  Theodore Roosevelt

„It is hard to fail, but it is worse never to have tried to succeed.“

—  Theodore Roosevelt, The Strenuous Life

1900s, The Strenuous Life: Essays and Addresses (1900), The Strenuous Life
Contesto: It is hard to fail, but it is worse never to have tried to succeed. In this life we get nothing save by effort. Freedom from effort in the present merely means that there has been stored up effort in the past.
Contesto: A life of slothful ease, a life of that peace which springs merely from lack either of desire or of power to strive after great things, is as little worthy of a nation as of an individual. [... ] If you are rich and are worth your salt, you will teach your sons that though they may have leisure, it is not to be spent in idleness; for wisely used leisure merely means that those who possess it, being free from the necessity of working for their livelihood, are all the more bound to carry on some kind of non-remunerative work in science, in letters, in art, in exploration, in historical research—work of the type we most need in this country, the successful carrying out of which reflects most honor upon the nation. We do not admire the man of timid peace. We admire the man who embodies victorious effort; the man who never wrongs his neighbor, who is prompt to help a friend, but who has those virile qualities necessary to win in the stern strife of actual life. It is hard to fail, but it is worse never to have tried to succeed. In this life we get nothing save by effort. Freedom from effort in the present merely means that there has been stored up effort in the past. A man can be freed from the necessity of work only by the fact that he or his fathers before him have worked to good purpose. If the freedom thus purchased is used aright, and the man still does actual work, though of a different kind, whether as a writer or a general, whether in the field of politics or in the field of exploration and adventure, he shows he deserves his good fortune. But if he treats this period of freedom from the need of actual labor as a period, not of preparation, but of mere enjoyment, even though perhaps not of vicious enjoyment, he shows that he is simply a cumberer of the earth's surface, and he surely unfits himself to hold his own with his fellows if the need to do so should again arise.

„The only man who makes no mistakes is the man who never does anything.“

—  Theodore Roosevelt

As quoted by Jacob A. Riis in Theodore Roosevelt, the Citizen (1904), chapter XVI A Young Men's Hero http://www.bartleby.com/206/16.html
1900s

„Do what you can, with what you have, where you are.“

—  Theodore Roosevelt

Ch. IX : Outdoors and Indoors, p. 336; the final statement "quoted by Squire Bill Widener" as well as variants of it, are often misattributed to Roosevelt himself.
Variant: Do what you can, with what you have, where you are.
Attributed to Roosevelt in Conquering an Enemy Called Average (1996) by John L. Mason, Nugget # 8 : The Only Place to Start is Where You Are. <!-- The Military Quotation Book, Revised and Expanded: More than 1,200 of the Best Quotations About War, Leadership, Courage, Victory, and Defeat (2002) by James Charlton -->
Variante: Do what you can, with what you've got, where you are.
Contesto: There are many kinds of success in life worth having. It is exceedingly interesting and attractive to be a successful business man, or railroad man, or farmer, or a successful lawyer or doctor; or a writer, or a President, or a ranchman, or the colonel of a fighting regiment, or to kill grizzly bears and lions. But for unflagging interest and enjoyment, a household of children, if things go reasonably well, certainly makes all other forms of success and achievement lose their importance by comparison. It may be true that he travels farthest who travels alone; but the goal thus reached is not worth reaching. And as for a life deliberately devoted to pleasure as an end — why, the greatest happiness is the happiness that comes as a by-product of striving to do what must be done, even though sorrow is met in the doing. There is a bit of homely philosophy, quoted by Squire Bill Widener, of Widener's Valley, Virginia, which sums up one's duty in life: "Do what you can, with what you've got, where you are."

„Lorem ipsum dolor sit amet, consectetuer adipiscing elit. Etiam egestas wisi a erat. Morbi imperdiet, mauris ac auctor dictum.“

Autori simili

Abraham Lincoln photo
Abraham Lincoln35
16º Presidente degli Stati Uniti d'America
Henry Wadsworth Longfellow photo
Henry Wadsworth Longfellow2
scrittore e poeta statunitense
Emily Dickinson photo
Emily Dickinson313
scrittrice e poetessa inglese
William James photo
William James11
psicologo e filosofo statunitense
Thomas Alva Edison photo
Thomas Alva Edison36
inventore e imprenditore statunitense
Mark Twain photo
Mark Twain122
scrittore, umorista, aforista e docente statunitense
Edgar Allan Poe photo
Edgar Allan Poe33
scrittore statunitense
Henry David Thoreau photo
Henry David Thoreau87
filosofo, scrittore e poeta statunitense
Bernadetta Soubirous photo
Bernadetta Soubirous20
religiosa e mistica francese
Alexandre Dumas (padre) photo
Alexandre Dumas (padre)113
scrittore francese
Anniversari di oggi
Pablo Neruda photo
Pablo Neruda79
poeta e attivista cileno 1904 - 1973
Erasmo da Rotterdam photo
Erasmo da Rotterdam53
teologo, umanista e filosofo olandese 1466 - 1536
Henry David Thoreau photo
Henry David Thoreau87
filosofo, scrittore e poeta statunitense 1817 - 1862
Gianfranco Funari photo
Gianfranco Funari18
opinionista e conduttore televisivo italiano 1932 - 2008
Altri 85 anniversari oggi
Autori simili
Abraham Lincoln photo
Abraham Lincoln35
16º Presidente degli Stati Uniti d'America
Henry Wadsworth Longfellow photo
Henry Wadsworth Longfellow2
scrittore e poeta statunitense
Emily Dickinson photo
Emily Dickinson313
scrittrice e poetessa inglese
William James photo
William James11
psicologo e filosofo statunitense
Thomas Alva Edison photo
Thomas Alva Edison36
inventore e imprenditore statunitense