„Marciare andava bene per gli anni Trenta. Oggi bisogna usare metodi diversi. Tutto ruota a una sola cosa: vendere, vendere, vendere. Se vuoi promuovere la pace, devi venderla come se fosse sapone. I media ci sbattono continuamente la guerra in faccia: non soltanto nelle notizie ma anche nei vecchi film di John Wayne e in qualsiasi altro dannato film; sempre e continuamente guerra, guerra, guerra, uccidere uccidere, uccidere. Così ci siamo detti "Mettiamo in prima pagina un po' di pace, pace, pace, tanto per cambiare"… Per ragioni note soltanto a loro, i media riportano quello che dico. E ora sto dicendo "Pace."“

Citazioni tratte da libri o interviste
Origine: Citato in Philip Norman, p. 377.

Estratto da Wikiquote. Ultimo aggiornamento 21 Maggio 2020. Storia
John Lennon photo
John Lennon61
musicista, cantautore, poeta, attivista e attore britannico 1940 - 1980

Citazioni simili

Giorgio La Pira photo
Achille Campanile photo

„Da che mondo è mondo perché si fanno le guerre? Per assicurarsi la pace. È raro che si faccia una guerra per arrivare alla guerra. […] Se per assicurarsi la pace occorre fare la guerra, non sarebbe meglio rinunziare alla pace? Almeno non si farebbero le guerre. No! Perché se non si fanno le guerre che servono ad evitare le guerre, vengono le guerre.“

—  Achille Campanile scrittore italiano 1899 - 1977

da una conferenza tenuta al Circolo Ufficiali il 16 dicembre 1950
Origine: Da Umorista sarà lei – Vita ed opere di Achille Campanile, a cura di Angelo Cannatà, Silvio Moretti e Gaetano Campanile, Pubblicazione edita in occasione della Mostra Documentaria dedicata ad Achille Campanile, Napoli, 5 – 17 settembre 2005.

Claudio Baglioni photo

„La pace si conquista. La guerra è conquista. […] La pace è progetto. La guerra, rigetto.“

—  Claudio Baglioni cantautore italiano 1951

da La pace è difficile. Più facile è uccidere, Musica!, supplemento de la Repubblica, 13 febbraio 2003

Dolindo Ruotolo photo
Madre Teresa di Calcutta photo
Tito Lívio photo

„Dimostratevi pronti alla guerra e avrete la pace.“

—  Tito Lívio, libro Ab Urbe condita libri

Lucio Quinzio Cincinnato Capitolino: VI, 18; 2010
Ostendite modo bellum; pacem habebitis.
Ab urbe condita, Proemio – Libro X
Origine: Quinzio Cincinnato in occasione della sua difesa, dopo essersi auto-deposto dalla carica di dittatore a causa delle accuse dei tribuni della plebe.

Corrado Maria Daclon photo

„La guerra è finita ma la pace non decolla.“

—  Corrado Maria Daclon saggista, giornalista e accademico italiano 1963

da Bosnia, l'innocenza perduta, Specchio della Stampa, 25 ottobre 1997

Aristotele photo
Torquato Tasso photo

„Chi la pace non vuol, la guerra s'abbia.“

—  Torquato Tasso, libro Gerusalemme liberata

II, 88
Gerusalemme liberata
Variante: Chi la pace non vuol, la guerra s' abbia.

Ludovico Ariosto photo

„Non conosce la pace e non l'estima | chi provato non ha la guerra prima.“

—  Ludovico Ariosto, libro Orlando furioso

canto XXXI, ottava II, versi 7-8
Orlando furioso
Variante: Non conosce la pace e non l'estima
Chi provato non ha la guerra prima.

„Dimostratevi pronti alla guerra e avrete la pace.“

—  Lucio Quinzio Cincinnato Capitolino politico e militare romano

citato in Tito Livio VI, 18; 2010
Ostendite modo bellum; pacem habebitis.
Attribuite
Origine: Quinzio Cincinnato in occasione della sua difesa, dopo essersi auto-deposto dalla carica di dittatore a causa delle accuse dei tribuni della plebe.

Gertrude Stein photo
Gianni Rodari photo

„Chi vuol la pace, prepara la guerra!“

—  Gianni Rodari scrittore italiano 1920 - 1980

da La macchina per fare i compiti e altre storie di Gianni Rodari

Marco Tullio Cicerone photo
Jane Roberts photo

„Una generazione che odia la guerra non può attuare la pace. Lo potrà una generazione che ama la pace.“

—  Jane Roberts scrittrice e poetessa statunitense 1929 - 1984

Origine: Le comunicazioni di Seth, p. 166

Papa Benedetto XV photo

„[Sulla prima guerra mondiale] Pace giusta e durevole (o duratura).“

—  Papa Benedetto XV 258° vescovo di Roma e papa della Chiesa cattolica 1854 - 1922

citato in Giuseppe Fumagalli, Chi l'ha detto?, Hoepli, 1921, p. 629

Argomenti correlati