„Altro che satira della borghesia lombarda post-industriale! C'è anche quello, naturalmente, ma compreso in un percorso ben più serio ed emotivamente impegnato. Senza paura per il proprio dolore, ma anzi usando il proprio dolore come un grimaldello. Di fronte a una società che si presenta nuova e ricca di mutazioni sorprendenti, Busi concepisce il romanzo come un "meccanismo testimoniale" che ricava dai particolari privati indicazioni sui fenomeni pubblici, sapendo che in indagini del genere è impossibile non essere personalmente coinvolti, fino ai nodi più oscuri e alle resistenze più profonde. […] Busi sta dalla parte del romanzo come conoscenza e rivendicazione, contro il romanzo come "arredamento"; ma mentre in molti lo auspichiamo, lui lo fa.“

—  Aldo Busi

Walter Siti

Ultimo aggiornamento 21 Maggio 2020. Storia

Citazioni simili

Walter Siti photo
Aldo Busi photo

„Nuovo romanzo dello scrittore Busi, o il dolore secondo Casanova. Tragicomico, grottesco, pirotecnico, iperbolico: sono, una più una meno, le parole che salutano di solito i romanzi di Aldo Busi; ma nessuna di esse si presta a definire "Casanova di se stessi“

—  Aldo Busi scrittore italiano 1948

editore Mondadori, pag. 516, lire 30.000), forse il libro più radicale dello scrittore di Montichiari. [... ] Sotto i cieli chiusi dove si agitano i personaggi, Busi scrive un "libro del dolore" che sembra dire: quale maggior pienezza e intensità di vita se non sul calvario di chi, malgrado disfatte e tradimenti, si ostina ad amare senza meditare vendetta? (Cesare Medail)

„Nuovo romanzo dello scrittore Busi, o il dolore secondo Casanova. Tragicomico, grottesco, pirotecnico, iperbolico: sono, una più una meno, le parole che salutano di solito i romanzi di Aldo Busi; ma nessuna di esse si presta a definire "Casanova di se stessi“

—  Cesare Medail scrittore e giornalista italiano 1943 - 2005

editore Mondadori, pag. 516, lire 30.000), forse il libro più radicale dello scrittore di Montichiari. [... ] Sotto i cieli chiusi dove si agitano i personaggi, Busi scrive un "libro del dolore" che sembra dire: quale maggior pienezza e intensità di vita se non sul calvario di chi, malgrado disfatte e tradimenti, si ostina ad amare senza meditare vendetta? (da Busi, o il dolore secondo Casanova, Corriere della sera, 21 gennaio 2000)

Azar Nafisi photo
Jules Renard photo

„La formula nuova del romanzo è di non fare del romanzo.“

—  Jules Renard scrittore e aforista francese 1864 - 1910

6 aprile 1892; Vergani, p. 56
Diario 1887-1910

Massimiliano Parente photo

„Io ogni tanto provo a aggrapparmi a Aldo Busi, uno dei pochi scrittori italiani a aver scritto romanzi veramente importanti, ma anche lui parla solo di società civile, dell'onestà, del governo in carica, come se fosse Beppe Grillo.“

—  Massimiliano Parente scrittore italiano 1970

Origine: Da Se la cultura è ridotta a un talk show politico http://www.ilgiornale.it/cultura/se_cultura_e_ridotta_talk_show_politico/13-01-2012/articolo-id=566666-page=0-comments=1, il Giornale.it, 13 gennaio 2012.

Daniel Pennac photo

„[…] si immagini da qualche parte in un romanzo, questo la aiuterà a lottare contro la paura.“

—  Daniel Pennac, libro Il paradiso degli orchi

il vecchietto killer : XXXVII; p. 192
Il paradiso degli orchi
Variante: Si immagini da qualche parte in un romanzo, questo la aiuterà a lottare contro la paura.

Massimiliano Parente photo
Mario Vargas Llosa photo
James Graham Ballard photo
Italo Calvino photo
Michail Bulgakov photo
Milan Kundera photo
Aldo Busi photo
Robert Musil photo
Emily Brontë photo
Stefania Bertola photo
Virginia Woolf photo
Igor Sibaldi photo

Argomenti correlati