„La memoria collettiva dura solo per una generazione, forse anche meno; la maggior parte delle persone che vivono ora fanno fatica a concettualizzare che cosa è successo [durante la Seconda Guerra Mondiale]. Sanno della guerra in Afghanistan, in Iraq, vedono le bombe su quei luoghi lontani. E li attrae l'idea di una guerra che si svolse qui e a memoria d'uomo. Un altro punto che attrae l'interesse è che fosse coinvolta della gente del tutto normale. Conosciamo i tedeschi, gli italiani, sono tutti simpatici: siamo stupiti, perplessi, non riusciamo a spiegarci come una cosa così terribile sia potuta succedere senza che ci fossero coinvolte persone veramente malvagie – salvo alcuni naturalmente. Ci preoccupa che qualcosa del genere possa succedere di nuovo, senza che ce ne accorgiamo.“

dall'intervista di Marilia Piccone, wuz.it http://www.wuz.it/intervista-libro/3885/torey-hayden.html, 11 novembre 2009

Ultimo aggiornamento 25 Novembre 2020. Storia

Citazioni simili

Milovan Gilas photo

„La guerra che si combatte oggi in Bosnia-Erzegovina non è altro che la continuazione della Seconda guerra mondiale, ma questa volta senza i comunisti, senza i partigiani.“

—  Milovan Gilas politico e antifascista jugoslavo 1911 - 1995

Origine: Citato in All'ombra di Tito il grande https://ricerca.repubblica.it/repubblica/archivio/repubblica/1993/07/22/all-ombra-di-tito-il-grande.html?ref=search, Repubblica.it, 22 luglio 1993

Alessandro Di Battista photo
Edoardo Bennato photo
David Lynch photo

„Lana Del Rey, lei ha un carisma fantastico e – questa è una cosa molto interessante – è come se fosse nata in un altro tempo. Ha qualcosa che attrae molto le persone. E non sapevo che fosse stata influenzata da me!“

—  David Lynch regista, sceneggiatore e produttore cinematografico statunitense 1946

Origine: Citato in [//allsongs.tv/news/news-gossip/lana-del-rey-cover-blue-velvet-spot-h-m-video/ Lana Del Rey: ecco la cover di Blue Velvet nello spot H&M], AllSongs.tv, 17 settembre 2012

Sergio Mattarella photo

„Con le guerre non si risolvono i problemi. Se ne creano dei nuovi. Tutte le guerre creano nuovi problemi, in particolare quelle grandi, quelle mondiali. E in fondo la guerra è ingiusta. Di solito sono leader incapaci e avventati a causare le guerre, ma poi sono le popolazioni civili e i soldati, per lo più innocenti, che le patiscono. La Grande Guerra, in seguito detta Prima guerra mondiale, è un chiaro esempio di questo tragico assunto. Non era necessaria, non era inevitabile. Il mondo e l'umanità non erano destinati a questa deriva morale. Ma così fu deciso dai leader politici e militari, erroneamente convinti che la guerra avrebbe risolto problemi e sarebbe stata di breve durata. Niente di tutto questo era vero. Questa ecatombe mondiale durata quattro anni non risolse alcun problema. Al contrario, nuovi problemi si aggiunsero. Fino al punto che, dopo venti anni, l'umanità venne travolta da un altro, ancor più terribile conflitto mondiale. E questo fu così incomprensibilmente mostruoso da cancellare la memoria storica dell'orrore della Prima guerra mondiale.“

—  Sergio Mattarella 12º Presidente della Repubblica Italiana 1941

2016
Origine: Dall<nowiki>'</nowiki> Intervento del Presidente della Repubblica di Slovenia Borut Pahor in occasione dell'inaugurazione di una targa commemorativa dei caduti sloveni nella Prima Guerra Mondiale a Doberdò del Lago http://www.quirinale.it/elementi/Continua.aspx?tipo=Discorso&key=465, Doberdò del Lago, 26 ottobre 2016.

Rudyard Kipling photo
Philippe Pétain photo

„[Sui soldati tedeschi nella I guerra mondiale] Li acciufferemo.“

—  Philippe Pétain generale e politico francese 1856 - 1951

citato in Giuseppe Fumagalli, Chi l'ha detto?, Hoepli, 1921, p. 674

Marshall Rosenberg photo

„Per fortuna siamo in grado di guarire completamente senza che l'altra persona venga coinvolta.“

—  Marshall Rosenberg psicologo statunitense 1934 - 2015

Superare il dolore tra noi. La guarigione spirituale e la riconciliazione senza compromessi

Filippo Turati photo

„[Sulla I guerra mondiale] Quanto alla guerra… sentiamo il dovere elementare di non fare atto alcuno che possa indebolire il nostro paese.“

—  Filippo Turati politico e giornalista italiano 1857 - 1932

da Atti Parlam., Camera dei Deputati, Legisl. XXIV, Discussioni, vol. VIII, p. 9025

Barack Obama photo
Roy Emerson photo

„[Su Lleyton Hewitt] Gioca ogni punto come se fosse la Seconda Guerra Mondiale.“

—  Roy Emerson tennista australiano 1936

Origine: Citato in Piero Pardini, Citazioni a bordo campo http://www.ubitennis.com/2008/09/07/116570-citazioni_bordo_campo_agosto.shtml, Ubitennis.com, agosto 2008.

Cesare Pavese photo
Floyd Mayweather Jr. photo
Giovanni Falcone photo
Curtis LeMay photo
Questa traduzione è in attesa di revisione. È corretto?
Herman Melville photo
Suso Cecchi D'Amico photo
Annalisa (cantante) photo

„L'amore succederà | o forse è già successo | ma tu non l'hai visto | e lo vedi solo adesso.“

—  Annalisa (cantante) cantautrice e fisica italiana 1985

da Il diluvio universale, n. 11
Se avessi un cuore

Shirin Ebadi photo
Filippo Turati photo

Argomenti correlati