„Se un giorno la sofferenza mi impedirà forse perfino di pregare, se saprò esprimere solo una muta paura, in quel momento Dio si farà vicino [... ] E so che allora non importerà più merito o demerito; Dio non conterà i miei peccati, ma ad una ad una le mie lacrime.“

— Ermes Ronchi

Ermes Ronchi photo
Ermes Ronchi71
presbitero e teologo italiano 1947
Pubblicità

Citazioni simili

Gabriel García Márquez photo
Papa Paolo VI photo
Pubblicità
Anton Pavlovič Čechov photo
Papa Pio XII photo
Osho Rajneesh photo
Alex Britti photo
Pubblicità
Georges Wolinski photo
 Plotino photo
Clive Staples Lewis photo
Salvo D'Acquisto photo
Pubblicità
Edith Stein photo
Hermann Hesse photo
Antonino Caponnetto photo

„Allora dissi: "Paolo, arrivederci a presto". Non è facile descrivere, né dimenticare lo sguardo che mi dette Paolo [... ] "Ma sei sicuro“

— Antonino Caponnetto magistrato italiano 1920 - 2002
disse- "Antonio, che ci rivedremo?". La domanda mi turbò, mi turbò molto, cercai di mascherare il mio turbamento, la volsi un po' in tono scherzoso: "Ma che stai dicendo, Paolo? Certo che ci rivedremo". E allora mi abbracciò, ma mi abbracciò con una, con una forza... che mi fece male! Mi strinse, non se ne rendeva conto... ma mi abbracciò come... come a non volersi distaccare, come a volere... tenere avvinto qualcosa di caro e portarselo via. Ecco, quello è stato... lì ho sentito che era l'addio di Paolo. (tratto da un'intervista su Paolo Borsellino )

Silvano del Monte Athos photo
Avanti