Frasi di Henri Nouwen

Henri Nouwen foto

32   26

Henri Nouwen

Data di nascita: 24. Gennaio 1932
Data di morte: 2. Ottobre 1996
Altri nomi: Henri J. M. Nouwen

Henri Jozef Machiel Nouwen è stato un presbitero e scrittore olandese di religione cattolica, autore di 40 libri sulla vita spirituale.

I suoi libri sono ampiamente letti e due titoli molto amati dai lettori sono The Return of the Prodigal Son: A Story of Homecoming e The Wounded Healer . Nouwen ha tenuto conferenze presso le università statunitensi di Notre Dame , Harvard, Yale e presso il Seminario Teologico dell'Ontario , inoltre ha viaggiato in tutta l'America del Nord tenendo ritiri e conferenze.

La sua spiritualità fu influenzata da molti, ma in particolare dalla sua amicizia con Jean Vanier. Su invito di Vanier, visitò la comunità de L'Arche, in Francia, la prima delle oltre 130 comunità in tutto il mondo, in cui i disabili, con difficoltà di sviluppo, vivono e condividono la propria vita con le persone che si prendono cura di loro. Nel 1986 Nouwen accettò la carica di pastore presso una comunità de L'Arche chiamata Daybreak , nei pressi di Toronto, in Canada. Nouwen ha scritto della sua relazione con Adam, uno dei principali membri a L'Arche Daybreak con profonde difficoltà di sviluppo, in un libro intitolato Adam: God's Beloved .

Il risultato di un'indagine condotta nel 2003 dalla rivista Christian Century mostra che il lavoro di Nouwen era di prima qualità per il clero cattolico e protestante.

Una delle sue opere più famose è Inner Voice of Love , il suo diario dal dicembre 1987 al giugno 1988, durante uno dei suoi più gravi attacchi di depressione. Milton Wan Wai Yiu, il famoso teologo cristiano di Hong Kong, ha aggiunto in appendice a questo libro le proprie esperienze spirituali scaturite dall'incontro con l'autore. Milton ha definito la sua teologia spirituale come la 'più alta e più profonda del Cattolicesimo e del Protestantesimo', e le sue opere sono ben accreditate da molti cristiani, anche quelli più in linea con il Vangelo.


„La vera gratitudine spirituale abbraccia tutto il nostro passato, gli eventi buoni come quelli cattivi, i momenti gioiosi come quelli tristi.“

„I compleanni vanno festeggiati. Penso sia più importante festeggiare un compleanno che il successo di un esame, una promozione, o una vittoria. Festeggiare un compleanno significa infatti dire a qualcuno: Grazie perché sei tu.“


„Vi è una relazione intima tra gioia e speranza. Mentre l'ottimismo ci fa vivere come se presto un giorno le cose dovessero andare meglio per noi, la speranza ci libera dalla necessità di prevedere il futuro e ci consente di vivere nel presente, con la profonda fiducia che Dio non ci lascerà mai soli, ma adempirà i desideri più profondi del nostro cuore.“

„Il potere della preghiera del cuore consiste precisamente nel trasformare in preghiera tutto ciò che è nella nostra mente.“

„Tanta parte della nostra sofferenza deriva non soltanto dalla nostra situazione dolorosa, ma dal nostro sentimento di essere isolati nel nostro dolore.“

„L'intimità non è una via di mezzo. Si tratta di un modo di essere in cui la tensione tra la distanza e la vicinanza si scioglie e si intravede un nuovo orizzonte. L'intimità va oltre la paura.“

„Il mio vivo desiderio di essere unito a Dio per mezzo di Gesù non nasceva da disprezzo per le relazioni umane ma da un' acuta consapevolezza della verità che il morire in Cristo può essere davvero il dono più grande che facevo agli altri.“

„Sarò veramente capace di amare il mondo quando sarò pienamente convinto di essere amato ben al di là dei confini del mondo.“


„Spesso parliamo del buon tempo andato, ma quando vi riflettiamo criticamente e lasciamo perdere i nostri ricordi pieni di romanticismo, scopriremo presto che proprio a quell'epoca eravamo in grandi ansie circa il nostro futuro.“

„Una cosa che ho imparato riguardo alla morte è che sono chiamato a morire per gli altri. È fin troppo evidente che il modo in cui muoio influisce su molte persone.“

„Un modo molto importante per farci amico il dolore è farlo uscire dall'isolamento e condividerlo con qualcuno che può accoglierlo.“

„Ogni volta che abbiamo il coraggio di guardare tutto e di guardarlo come Dio lo vede, la nostra colpa diventa una felice colpa e la nostra vergogna una felice vergogna, perché ci hanno portato a un riconoscimento più profondo della misericordia di Dio, a una convinzione più forte della guida di Dio, a un impegno più radicale per una vita al servizio di Dio.“


„La disciplina della preghiera: la disciplina che ci aiuta a riportare sempre di nuovo Dio al centro della nostra vita.“

„Ogni volta che la vita mi chiedeva di fare un altro passo avanti in un territorio spirituale sconosciuto, sentivo una forte spinta interiore di dirlo agli altri – forse per un bisogno di compagnia, ma forse anche perché sono consapevole che la mia vocazione più profonda è di testimoniare la grazia che Dio mi ha fatto di poterlo intravedere fin da questa vita.“

„Attraverso la preghiera possiamo far entrare nel nostro cuore il dolore e la sofferenza di tutti, tutti i loro conflitti e le loro angosce, tutti i loro tormenti e tutte le guerre, tutta la fame, la solitudine e la miseria, non per una qualche nostra grande capacità psicologica o emotiva, ma perché il cuore di Dio è diventato una cosa sola con il nostro.“

„Quando Gesù parlava di Dio ne parlava sempre come di un Dio che è quando e dove noi siamo.“

Autori simili