Frasi di Walter Bonatti

Walter Bonatti foto

43   21

Walter Bonatti

Data di nascita: 22. Giugno 1930
Data di morte: 13. Settembre 2011

Walter Bonatti, "Il Re delle Alpi", , è stato un alpinista, esploratore e giornalista italiano.

Figlio unico di Angelo Bonatti e Agostina Appiani , è stato uno dei nomi più leggendari dell'alpinismo mondiale. Oltre che alpinista e guida alpina, fu autore di libri e numerosi reportage - molti dei quali come inviato esploratore del settimanale Epoca della Arnoldo Mondadori Editore - nelle regioni più impervie del mondo.

Frasi Walter Bonatti


„La montagna mi ha insegnato a non barare, a essere onesto con me stesso e con quello che facevo. (libro Montagne di una vita)“

„Non esistono proprie montagne, si sa, esistono però proprie esperienze. Sulle montagne possono salirci molti altri, ma nessuno potrà mai invadere le esperienze che sono e rimangono nostre. (libro Montagne di una vita)“


„Quando si è molto giovani capita di non sapere bene chi si è e che cosa si vuole dalla vita. Indubbiamente però noi tutti disponiamo di un misterioso filo conduttore che prima o poi finirà per farci scegliere ciò che per indole è già latente in noi, e servirà a costruire la nostra personalità. (da Vivere d'avventura (2009), p. 7)“

„La realtà è il cinque per cento della vita. L'uomo deve sognare per salvarsi. (citato in Palla lunga e pedalare)“

„La montagna mi ha insegnato a non barare, a essere onesto con me stesso e con quello che facevo. Se praticata in un certo modo è una scuola indubbiamente dura, a volte anche crudele, però sincera come non accade sempre nel quotidiano. Se io dunque traspongo questi princìpi nel mondo degli uomini, mi troverò immediatamente considerato un fesso e comunque verrò punito, perché non ho dato gomitate ma le ho soltanto ricevute. È davvero difficile conciliare queste diversità. Da qui l'importanza di fortificare l'animo, di scegliere che cosa si vuole essere. E, una volta scelta una direzione, di essere talmente forti da non soccombere alla tentazione di imboccare l'altra. Naturalmente il prezzo da pagare per rimanere fedele a questo «ordine» che ci si è dati è altissimo. (da Montagne di una vita)“

„No, mi dicevo, non può essere bello un mondo dove le paure e gli entusiasmi spaventano i più, tesi come sono al risparmio di sé e dei propri sentimenti. (da Una rivisitazione. Magia del Monte Bianco (1984), p. 288)“

„Chissà quanti, leggendo un libro di avventura, avranno provato quel tale trasporto che induce a immedesimarsi nel protagonista della vicenda, fino a ritrovarne, quasi a riviverne, le sensazioni descritte dall'autore. Ebbene, questo io l'ho provato leggendo Taipi, il primo libro di Herman Melville nato dai ricordi, lo rimarca lo stesso autore, di un'autentica avventura vissuta sullo sfondo delle isole dei mari del Sud. (da Sulle orme di Melville (1969), p. 219)“

„È quando sogni che concepisci cose straordinarie, è quando credi che crei veramente, ed è soltanto allora che la tua anima supera le barriere del possibile. (libro Montagne di una vita)“


„Coraggio, soprattutto a livello individuale, è anche volontà civile e responsabile di non rassegnarsi all'incalzante degrado morale. E infine quella buona cosa che consiste nel saper pagare sulla propria pelle i propri errori: virtù assai rara oggigiorno ma per questo ancor più apprezzabile. (libro Montagne di una vita)“

„Rimanere uomo coerente con i propri princìpi e mantenersi individui liberi dal compromesso è «eroismo». (libro Una vita così)“

„Il bello dell’avventura è sognarla, dare aria all'immaginazione, poi si potrà anche tentare di dare materia ai propri sogni. (libro Un mondo perduto)“

„Il sacrificio è il filtro fondamentale della vita. (libro Una vita così)“


„Oggi più che mai l’essere umano ha paura di affrontarsi nella solitudine, teme quasi di doversi riconoscere e di doversi riconquistare. (libro Un mondo perduto)“

„Negli assoluti silenzi, negli immensi spazi, ho trovato una mia ragione d’essere, un modo di vivere a misura d’uomo. (libro Un mondo perduto)“

„La prima forma di inquinamento, da cui derivano poi tutte le conseguenze, sia quella che ci portiamo dentro nell’anima. (libro Una vita così)“

„Non voglio togliere a nessuno la libertà di andare, ma mi ribello a questa voglia di cancellare il passato, di ignorarlo, di procedere più rapidamente.“

Mostrando 1-16 frasi un totale di 43 frasi