„Si mette a letto dalla propria parte, ma prima col piede, poi con tutto il corpo, si sposta tutto nella nicchia di tepore lasciata dalla moglie. Quando lei torna la sera, lui è alzato da un pezzo ad aspettarla. Mangiano qualcosa, con lo struggimento di avere così poco tempo per stare insieme, tanto che non riescono quasi a portarsi il cucchiaio alla bocca, dalla voglia che avrebbero "di star lì a tenersi per mano".“

Difficult Loves

Ultimo aggiornamento 22 Maggio 2020. Storia

Citazioni simili

Stanisław Jerzy Lec photo
Woody Allen photo

„Londos si rese conto di avere "poteri insoliti" all'età di dieci anni, quando poteva stare a letto e, concentrandosi, far saltare di bocca la dentiera di suo padre.“

—  Woody Allen regista, sceneggiatore, attore, compositore, scrittore e commediografo statunitense 1935

2004
Senza piume (Without Feathers), Un esame dei fenomeni medianici

Jim Morrison photo

„Sono depresso da così tanto tempo che mi sembra di star bene.“

—  Jim Morrison cantautore e poeta statunitense 1943 - 1971

Canzoni

Italo Calvino photo
Haruki Murakami photo
Caparezza photo
Vasco Rossi photo

„Facciamo bene a stare insieme stasera, | facciamo bene perché è sabato sera.“

—  Vasco Rossi cantautore italiano 1980

da L'uomo più semplice, n. 13
Sono innocente

Anaïs Nin photo
Daisetsu Teitarō Suzuki photo

„Se alzo così la mano, c'è lo Zen. Ma se affermo di aver alzato la mano, non c'è più lo Zen.“

—  Daisetsu Teitarō Suzuki storico delle religioni giapponese 1870 - 1966

Origine: Saggi sul Buddhismo Zen – Vol. I, p. 282

José Saramago photo
Ramón Gómez De La Serna photo

„Il neonato saluta se stesso dando la mano al proprio piede.“

—  Ramón Gómez De La Serna scrittore e aforista spagnolo 1888 - 1963

Origine: Mille e una greguería, Greguería‎s‎, p. 81

Alessandro Baricco photo
Robert Louis Stevenson photo

„Sotto l'immenso volto stellato | ch'io sia sepolto, ch'io sia lasciato. || Lì si riposi chi, ormai quieto, | viveva lieto, lieto morì. || Tu solo questo scrivi per me: | quivi lui dorme ove volle, ov'è. || Così si torna dai flutti foschi, | così, la sera, a casa dai boschi.“

—  Robert Louis Stevenson, libro L'isola del tesoro

Epitaffio
Origine: Traduzione di Giorgio Bassani. Citato in Domenico Scarpa, L'arcipelago, prefazione a Robert Louis Stevenson, L'isola del tesoro, traduzione di Lilla Maione, Universale Economica Feltrinelli, X ed., Milano, 2014, p. 25

Stephen King photo
Jeanette Winterson photo

Argomenti correlati