„Il presente viene sempre dopo l'avvenire. L'avvenire è l'origine della storia. Storico è l'avvenire, quel che viene posto nella volontà, nell'attesa […] L'Inizio è ancora. Non è alle nostre spalle, come un evento da lungo tempo passato, ma ci sta di fronte, davanti a noi. L'inizio, in quanto è ciò che vi è di più grande, precede tutto ciò che è sul punto di accadere e così è già passato oltre di noi, al di sopra di noi.“

dalle Lezioni del semestre invernale 1937-38

Citazioni simili

Paul Valéry photo
Guy de Maupassant photo

„Il passato mi attira, il presente mi atterrisce perché l'avvenire è la morte.“

—  Guy de Maupassant scrittore e drammaturgo francese 1850 - 1893

da La chioma
Racconti fantastici

André Gide photo
Aldo Palazzeschi photo
Jorge Luis Borges photo
Papa Paolo VI photo
Benito Mussolini photo
Giovanni Battista Niccolini photo
Georges Bernanos photo
Simone de Beauvoir photo

„Tutti abbiamo nel passato un giorno di felicità che ci disillude sull'avvenire.“

—  Lise Deharme scrittrice francese 1898 - 1980

Origine: Da Oh, Violette ou de la des végetaux, citato in Alexandrian, Storia della letteratura erotica, traduzione di Basilio Luoni, Rusconi, Milano, 1994, p. 327. ISBN 88-18-70077-4

„Il pensiero è profezia e ricordo. La vita è avvenire e passato. La vita non è mai presente. Il presente non è mai.“

—  Antonio Delfini scrittore, poeta e giornalista italiano 1907 - 1963

da Diari, 1927-1961, a cura di Giovanna Delfini e Natalia Ginzburg, Einaudi, 1982

Marcel Proust photo
Victor Hugo photo
Benito Mussolini photo

„Fate che le glorie del passato siano superate dalle glorie dell'avvenire.“

—  Benito Mussolini politico, giornalista e dittatore italiano 1883 - 1945

da Scritti e discorsi, vol VII, p. 256

Blaise Pascal photo

„Ciascuno esamini i propri pensieri: li troverà sempre occupati del passato e dell'avvenire. Non pensiamo quasi mai al presente, o se ci pensiamo, è solo per prenderne il lume al fine di predisporre l'avvenire. Il presente non è mai il nostro fine; il passato e il presente sono i nostri mezzi; solo l'avvenire è il nostro fine. Così, non viviamo mai, ma speriamo di vivere, e, preparandoci sempre ad esser felici, è inevitabile che non siamo mai tali.“

—  Blaise Pascal, Pensieri

n. 172, 1994
Pensieri
Variante: Ciascuno esamini i propri pensieri: li troverà sempre occupati dal passato e dall'avvenire. Non pensiamo quasi mai al presente, o se ci pensiamo, è solo per prenderne lume al fine di predisporre l'avvenire. Il presente non è mai il nostro fine: il passato o il presente sono i nostri mezzi; solo l'avvenire è il nostro fine. Così non viviamo mai, ma speriamo di vivere, e, preparandoci sempre ad essere felici, è inevitabile che non siamo mai tali.

„Lorem ipsum dolor sit amet, consectetuer adipiscing elit. Etiam egestas wisi a erat. Morbi imperdiet, mauris ac auctor dictum.“

x