„[Su Giuseppina di Beauharnais] Mia moglie è una brava donna e non fa loro alcun male. È disposta a fare l'imperatrice, fino ad un certo punto, ad avere bei gioielli e bei vestiti, i balocchi dell'età sua. Non l'ho mai amata ciecamente al punto da non vedere i suoi difetti, eppure se ho deciso di farla imperatrice è per un senso di giustizia. Sono soprattutto un uomo giusto. Se mi avessero cacciato in prigione invece di riuscire a salire sul trono, lei avrebbe condiviso la mia disgrazia. Ed è giusto quindi che sia parte della mia grandezza.“

— Napoleone Bonaparte, citato in Joséphine. Dalla Martinica al trono di Francia la donna che sposò Napoleone di Ernest John Knapton, p. 214
Napoleone Bonaparte photo
Napoleone Bonaparte152
politico e militare francese, fondatore del Primo Impero... 1769 - 1821
Pubblicità

Citazioni simili

Iggy Pop photo
Michael Ende photo

„Tutto ciò che accade, tu lo scrivi
Tutto ciò che io scrivo accade.“

— Michael Ende scrittore tedesco 1929 - 1995
L'Infanta Imperatrice e il Vecchio della Montagna Vagante

Pubblicità
Maria Antonietta d'Asburgo-Lorena photo
Milo Yiannopoulos photo
Henry Louis Mencken photo
Henry David Thoreau photo
Eugenia de Montijo photo
Louis-ferdinand Céline photo
Pubblicità
Konstantin Flavitsky photo
John Webster photo
Kary Mullis photo
Rocco Barbaro photo
Pubblicità
Henry David Thoreau photo
Alessandro Manzoni photo
Alessandro Manzoni photo
Zsa Zsa Gabor photo

„Non ho mai odiato un uomo a tal punto da restituirgli i gioielli ricevuti in regalo.“

— Zsa Zsa Gabor attrice ungherese naturalizzata statunitense 1917 - 2016
citato sull'Observer, Londra, 28 agosto 1957

Avanti