„Josh pensò che gli esseri umani sono strane creature. Sono tante cose diverse allo stesso tempo, e provano emozioni così contrastanti. Amore e odio, gioia e disperazione, coraggio e paura. Come se fossimo grandi dischi che ruotano, di tutti i colori possibili e immaginabili, sui quali la luce si sposta di continuo, danzando. Rivide tutti quei volti, giovani e vecchi, che ridevano e piangevano. Sembrava che l'età non contasse: a diciassette o a settanta, il disco era sempre lì che girava. Forse con il passare del tempo diventava un po' più semplice riconoscere i colori e sapere con certezza cosa stavi guardando e cosa significava quello che vedevi.“

da Quando il cielo si divide

Estratto da Wikiquote. Ultimo aggiornamento 21 Maggio 2020. Storia

Citazioni simili

J. K. Rowling photo
Richard Bach photo
Alda Merini photo
John Ray photo

„Coloro che son giovani da vecchi, | non possono che esser vecchi da giovani.“

—  John Ray naturalista britannico 1627 - 1705

citato in Caleb Carr, L'Alienista, Oscar Mondadori, 2000

Leonardo Sciascia photo
Antonio Tabucchi photo
Antonino Anile photo

„Le cose! È la luce che le figura e le trasfigura in un miracolo che si rinnova in ciascun'ora del giorno per la gioia dei nostri occhi.
Ciascuna cosa nella luce prende forma e colore: nasce!“

—  Antonino Anile anatomista, letterato e politico italiano 1869 - 1943

Bellezza e verità delle cose
Origine: Citato in Enzo Catagna e Francesco Desiderio, p. 366.

Giorgio Faletti photo
Konrad Lorenz photo
Alessandro Baricco photo
Fabio Caressa photo
Giancarlo De Cataldo photo
Questa traduzione è in attesa di revisione. È corretto?
Jonathan Lethem photo

„Le sembrerà strano, ma tra i dischi più belli che io ho inciso c'è certo l"Ingemisco" della "Messa da Requiem". Lì ho trovato un bel colore, una morbidezza di emissione, un bel rapporto tra la mia voce e l'esigenza della pagina.“

—  Franco Corelli tenore italiano 1921 - 2003

citato in Giancarlo Landini, Come un poeta che ha scritto per rivelare a sé la propria anima, p. 43, L'Opera mensile per il mondo del melodramma, anno XII, n. 126, febbraio 1999

Fabio Volo photo
Ray Bradbury photo
Georges Bernanos photo
Alain Prost photo

„[Sull'emozioni che si provano in una monoposto] Adrenalina pura, scarichi violenti, paura, eccitazione, riflessi sotto vuoto spinto, difficoltà continue.“

—  Alain Prost pilota automobilistico francese 1955

Origine: Citato in Fausto Narducci e Pierlangelo Molinaro, Tutti in piedi: è il secolo di Alì. L'Opera di Vienna ammutolisce, poi un sussurro: «È il premio più bello» http://archiviostorico.gazzetta.it/1999/novembre/21/Tutti_piedi_secolo_Ali_Opera_ga_0_9911218051.shtml, Gazzetta dello Sport, 21 novembre 1999.

Antonio Gramsci photo

Argomenti correlati