„Nella vigilia del Natale 1986, il NGF apparve di nuovo in pubblico sotto la luce dei riflettori, nel fulgore di un salone addobbato a festa alla presenza dei reali di Svezia, dei principi, di dame in fastosi abiti di gala e gentiluomini in tuxedo. Avvolto in un mantello nero, il NGF s'inchinò al re e per un attimo abbassò la visiera che gli copriva il viso. Ci riconoscemmo nella frazione di pochi secondi, quando vidi che mi cercava tra la folla che lo applaudiva. Rialzò la visiera, e scomparve così come era apparso. Ritornò alla vita errabonda nelle foreste popolate dagli spiriti che di notte vagano sui laghi gelati del Nord dove ho trascorso tante ore solitarie della mia prima giovinezza? Ci rivedremo ancora, o in quell'attimo è stato esaudito il mio desiderio di tanti anni di incontrarlo e ne perderà definitivamente le tracce?“

Origine: Elogio dell'imperfezione, p. 256

Estratto da Wikiquote. Ultimo aggiornamento 04 Giugno 2020. Storia

Citazioni simili

Rita Levi-Montalcini photo
Rita Levi-Montalcini photo
Filippo Tommaso Marinetti photo

„[Adolf Hitler] Riassunto di baffi e visiera.“

—  Filippo Tommaso Marinetti poeta, scrittore e romanziere italiano 1876 - 1944

da Aeropoema del Golfo della Spezia; p. 235
Citato in Giordano Bruno Guerri, Filippo Tommaso Marinetti

Nino Oxilia photo
Rita Levi-Montalcini photo
Rita Levi-Montalcini photo
Rita Levi-Montalcini photo
Aldo Capitini photo
Fabio Volo photo
Sergio Leone photo
Gabriele d'Annunzio photo
Yousuf Karsh photo
Lucio Dalla photo
Papa Benedetto XVI photo
Hans Urs Von Balthasar photo

„L'arte rimane avvolta nel mantello di Omero.“

—  Hans Urs Von Balthasar presbitero e teologo svizzero 1905 - 1988

Nello spazio della metafisica: L'antichità.

Peter Høeg photo
Martín Lutero photo

Argomenti correlati