„Il tuo corpo bianco come la luna dei sogni. I tuoi occhi aperti su un enigma. Le tue mani sapienti. Scendo in fondo al mare e subito prima di morire tocco una pietra rotonda. La pietra mi riporta in superficie. Non cerco di capire cosa accade, mi sdraio sul tuo corpo e ascolto ciò che dicono le stelle. Una voce cerca di rompere l'incantesimo ma non ci riesce. Sei talmente tu, talmente bella. Un dono della morte. Il mio corpo non riesce a crederci, non credo al mio corpo. Il mio corpo si oppone come una stupida scienza tra te e me. Il tuo corpo si scioglie per lasciarmi entrare, il mio corpo è duro come la legge, come un patti di altri. Rinuncio al mio corpo e mi abbandono al tuo, rinuncio alla mia anima. Sei il vuoto nel mio cuore, il limite nel mio pensiero.“

— Efraim Medina Reyes, pag. 154

Pubblicità

Citazioni simili

 Gorgia foto
Biagio Antonacci foto
Pubblicità
Erasmo da Rotterdam foto
Giorgio Baffo foto
Haruki Murakami foto
 Socrate foto
David Grossman foto
Pubblicità
Emil Cioran foto
Philip Roth foto
Dino Campana foto
Michelangelo Buonarroti foto
Pubblicità
Citát „Scegli piuttosto di essere forte nell'animo che forte nel corpo.“
 Pitagora foto

„Scegli piuttosto di essere forte nell'animo che forte nel corpo.“

—  Pitagora matematico, legislatore, filosofo, astronomo, scienziato e politico greco -585 - -500 a.C.

Bruce Springsteen foto
Miyamoto Musashi foto
Shaquille O'Neal foto
Avanti