„O ciniche prostitute, o espropriatici audaci, ergetevi sopra la putredine ove il mondo sta immerso e fatelo impallidire sotto la luce perversa dei vostri grandi occhi profondi. Voi siete il sole più bello che oggi il sole bacia. Voi siete di un'altra razza. E l'anima vostra è un canto, un sogno la vostra vita. Scardinate il mondo o libere prostitute, o espropriatici audaci. Io canterò per voi. Il resto è fango!“

—  Renzo Novatore, da Le mie sentenze
Pubblicità

Citazioni simili

Léon Bloy photo
Pubblicità
Daniele Luttazzi photo
Léon Degrelle photo
Sándor Weöres photo
Lucio Battisti photo
Ignácio de Loyola Brandão photo
Ludovico Ariosto photo

„Le donne i cavallier, l'arme, gli amori,
Le cortesie, l'audaci imprese io canto.“

—  Ludovico Ariosto poeta e commediografo italiano, autore dell'Orlando furioso 1474 - 1533

Pubblicità

„Io canterò come un sole improvviso in giorno d'aprile.“

—  Pierangelo Bertoli cantautore italiano 1942 - 2002
da Adesso, disco 1, n.° 1

Georges Jacques Danton photo

„Dell'audacia, ancora dell'audacia e sempre dell'audacia!“

—  Georges Jacques Danton politico e rivoluzionario francese 1759 - 1794
citato in Giuseppe Fumagalli, Chi l'ha detto?, U. Hoepli, Milano, 1921, p. 395

Tom DeLonge photo
Camillo Benso Cavour photo

„La grande politica, quella delle risoluzioni audaci.“

—  Camillo Benso Cavour politico e patriota italiano 1810 - 1861
da Scritti politici

Pubblicità
Khalil Gibran photo
ʿUmar Khayyām photo
Torquato Tasso photo

„Audace si, ma cautamente audace.“

—  Torquato Tasso poeta, scrittore e drammaturgo italiano 1544 - 1595