„Il nostro concetto standard del sé è che nel profondo di ogni mente risieda un qualcosa di speciale e centrale che compie il vero lavoro mentale per noi, un esserino laggiù che ascolta e vede e capisce cosa sta succedendo. È detta la teoria delll'"Agente Singolo". Non è difficile capire perché ogni cultura resti attaccata a questa idea. Non importa quanto ridicola possa sembrare, scientificamente, ma essa è sottintesa in tutti i principi del diritto, del lavoro e della moralità. Senza di questa, tutti i nostri canoni di responsabilità fallirebbero, per colpa o per virtù, giusto o sbagliato. Come potremmo risolvere il problema, senza quel mito?“

Pubblicità

Citazioni simili

Georges Simenon photo
Thomas Hardy photo
Pubblicità
Karl Raimund Popper photo
Danilo Dolci photo
Andrea De Carlo photo
Napoleone Bonaparte photo
Henry Miller photo
Pubblicità
Ilaria D'Amico photo
Ralph Waldo Emerson photo
Wilfred Bion photo
Pubblicità
Stefano Rodotà photo
Roy Dupuis photo

„Ogni anno, faccio un po' qualcosa su di essa. Attualmente, lavoro di più sulla barca, ma la casa è la casa, e sarà ancora lì quando torno.“

—  Roy Dupuis attore cinematografico e attore televisivo canadese 1963
dall'intervista in Echos Vedettes del 30 agosto 5 settembre 2008

Wilfred Bion photo
Søren Kierkegaard photo
Avanti