„In quanta stupidità dobbiamo calarci per giungere alla nostra meta, quali sconfinati errori bisogna saper commettere! Se qualcuno te lo dicesse prima, quanti errori dovrai fare, tu diresti no, mi spiace, è impossibile, trovatevi qualcun altro; io sono troppo furbo per fare tutti quegli errori. E loro ti direbbero, noi abbiamo fede, non preoccuparti, e tu diresti no, niente da fare, avete bisogno di uno molto più schmuck, molto più cretino, ma loro ripeterebbero che hanno fede in te, che tu ti trasformerai in un cretino colossale mettendoci un impegno che neanche ti immagini, che farai sbagli di una grandezza che neanche te li sogni… perché è l'unico modo di giungere alla meta.“

Origine: Il teatro di Sabbath, p. 391

Ultimo aggiornamento 14 Dicembre 2020. Storia

Citazioni simili

George Orwell photo
Giobbe Covatta photo
Antonio Infantino photo
Cassandra Clare photo
Heinrich Böll photo
Alan Kay photo

„Non preoccuparti di cosa sta per fare qualcun altro. Il miglior modo per predire il futuro è inventarlo.“

—  Alan Kay informatico statunitense 1940

da una riunione del 1971 al PARC, il Palo Alto Research Center della Xerox

Piero Angela photo
François de La  Rochefoucauld photo
Questa traduzione è in attesa di revisione. È corretto?
George Bernard Shaw photo
Alfred Adler photo
Ville Valo photo
Cecelia Ahern photo
Eleanor Roosevelt photo
Luigi Tenco photo

„Mi sono innamorato di te | perché non avevo niente da fare, | il giorno volevo qualcuno da incontrare, | la notte volevo qualcosa da sognare.“

—  Luigi Tenco cantautore italiano 1938 - 1967

da Mi sono innamorato di te, n. 7
Variante: Mi sono innamorato di te | e adesso non so neppure io cosa fare | il giorno mi pento d'averti incontrato | la notte ti vengo a cercare.

Philip K. Dick photo
Bashar al-Assad photo
Vinicio Capossela photo

„Se non credi più a nessuno niente crede neanche a te.“

—  Vinicio Capossela cantautore e polistrumentista italiano 1965

da Maraja, n. 4
Canzoni a manovella

Argomenti correlati