„Ritengo che la cosa più misericordiosa al mondo sia l'incapacità della mente umana di mettere in correlazione tutti i suoi contenuti. Viviamo su una placida isola di ignoranza nel mezzo del nero mare dell'infinito, e non era destino che navigassimo lontano. Le scienze, ciascuna tesa nella propria direzione, ci hanno finora nuociuto ben poco; ma, un giorno, la connessione di conoscenze disgiunte aprirà visioni talmente terrificanti della realtà, e della nostra spaventosa posizione in essa che, o diventeremo pazzi per la rivelazione, o fuggiremo dalla luce mortale nella pace e nella sicurezza di un nuovo Medioevo".“

The Call of Cthulhu

Ultimo aggiornamento 05 Gennaio 2022. Storia

Citazioni simili

Howard Phillips Lovecraft photo
John Archibald Wheeler photo
Bertolt Brecht photo
Bertolt Brecht photo

„Una delle principali cause della miseria delle scienze sta, molto spesso, nella loro presunzione di essere ricche. Scopo della scienza non è tanto quello di aprire la porta all'infinito sapere, quanto quello di porre una barriera all'infinita ignoranza.“

—  Bertolt Brecht, Vita di Galileo

Galileo: IX
Vita di Galileo
Variante: Una delle principali cause della miseria delle scienze sta, molto spesso, nella loro presunzione di essere ricche. Scopo della scienza non è tanto quello di aprire una porta all’infinito sapere, quanto quello di porre una barriera all’infinita ignoranza.

Bertrand Russell photo
Charles Bukowski photo

„L'incertezza della conoscenza non era diversa dalla sicurezza dell'ignoranza.“

—  Charles Bukowski poeta e scrittore statunitense 1920 - 1994

Taccuino di un vecchio sporcaccione

Carlos Ruiz Zafón photo
Friedrich Nietzsche photo
Thomas Alva Edison photo
Denis Ivanovič Fonvizin photo

„La scienza è luce, l'ignoranza è tenebra!“

—  Denis Ivanovič Fonvizin scrittore, commediografo e drammaturgo russo 1745 - 1792

Il Brigadiere

Raffaello Brignetti photo

„Ma perché quest'odio per il Medioevo? Proprio la sostituzione linguista di un termine apparentemente neutro a quello che si dovrebbe usare, ci fornisce la chiave della risposta. In realtà, ben più che di Medioevo, bisognerebbe parlare di civiltà cristiana o di Cristianità […].“

—  Marco Tangheroni storico e medievista italiano 1946 - 2004

Origine: Da La «leggenda nera» sul medioevo http://www.storialibera.it/epoca_medioevale/articolo.php?id=137&titolo=La%20%ABleggenda%20nera%BB%20sul%20medioevo, tratto da Cristianità, 6 (1978) febbraio-marzo, n. 34-35, p. 6s.

Isacco di Ninive photo

„L'ar­dente desiderio, infatti, può, anche quando la realtà sperata è lontana, mettere in comunione con essa attraverso l'immagina­zione.“

—  Isacco di Ninive monaco, mistico, religioso (vescovo di Ninive) 640 - 700

Discorsi ascetici – terza collezione

Albert Einstein photo
Nikola Tesla photo
Karl Raimund Popper photo
Vivekananda photo

„Nel linguaggio moderno, il tema delle Upanishad è trovare un'unità ultima delle cose. La conoscenza non è altro che trovare l'unità in mezzo alla diversità. Ogni scienza è basata su questo; tutta la conoscenza umana è basata sul trovare l'unità in mezzo alla diversità.“

—  Vivekananda mistico indiano 1863 - 1902

citato in Swami Vivekananda - Gita & Upanishad http://www.ramakrishna-math.org/index.php?option=com_content&view=article&id=52:gita-a-upanishad&catid=34:swami-vivekananda&Itemid=73

Tito Lucrezio Caro photo

Argomenti correlati