„La maggior parte delle persone, quando sono innamorate, inventano ogni sorta di ragioni per convincersi che è ragionevole fare ciò che vogliono! Questa è forse la spiegazione di tanti matrimoni disastrosi. Costoro si possono paragonare a quelli che affidano i loro affari a un ladro notorio che sia per caso un loro amico intimo, rifiutandosi di credere che il ladro è prima di tutto un ladro e poi un amico, e convinti che, anche se disonesto con gli altri, non lo sarà con loro.“

Maugham: cap. III, 1
Il filo del rasoio

Estratto da Wikiquote. Ultimo aggiornamento 10 Aprile 2021. Storia

Citazioni simili

Vilfredo Pareto photo
George R. R. Martin photo

„Un ladro resta comunque un ladro, che rubi poco o molto.“

—  George R. R. Martin autore di fantascienza statunitense 1948

Pate
2016, p. 23
Il Dominio della Regina

„Il ladro è sempre severo nel giudicare l'altro ladro.“

—  Libero Bovio poeta, scrittore e drammaturgo italiano 1883 - 1942

Origine: Don Liberato si spassa, p. 14

Fulton J. Sheen photo

„Il ladro [crocifisso con Gesù] morì da ladro perché rubò il Paradiso.“

—  Fulton J. Sheen arcivescovo cattolico statunitense 1895 - 1979

Sette parole

Giuseppe Garibaldi photo
Fabian Nicieza photo
Henry David Thoreau photo
Lev Nikolajevič Tolstoj photo
Bodhidharma photo
Xavier Forneret photo

„Il più grande ladro che conosca sono io, se mi leggete.“

—  Xavier Forneret poeta, scrittore, giornalista, drammaturgo 1809 - 1884

Citato in Dictionnaire des citations, sous la direction de Robert Carlier, Jean-Louis Lalanne, Pierre Josserand e Samuel S. de Sacy, Citato in Maurice Toesca, Un homme heureux

Silvana De Mari photo
Jean Genet photo
Gianfranco Funari photo
Johann Wolfgang von Goethe photo

„L'occasione non fa il ladro, | il grande ladro è lei, | perché ha rubato quel po' d'amore | che ancora in cuore mi restava.“

—  Johann Wolfgang von Goethe drammaturgo, poeta, saggista, scrittore, pittore, teologo, filosofo, umanista, scienziato, critico d'arte e critico mus… 1749 - 1832

Ferdinando Petruccelli della Gattina photo

„È nato malfattore politico come si nasce poeta o ladro.“

—  Ferdinando Petruccelli della Gattina giornalista, scrittore e patriota italiano 1815 - 1890

citato in Indro Montanelli, L'Italia dei notabili (1861-1900), Rizzoli, 1999, p. 133

Edgar Lee Masters photo
Decimo Giunio Giovenale photo

Argomenti correlati