„Insomma, c'è una bella differenza nel considerarmi il mio punto di partenza o il mio punto di arrivo. Se mi considero in quest'ultimo modo, io non mi possiedo ancora, sono quindi ancora estraneo a me stesso, sono la mia essenza, la mia "vera essenza" e questa "vera essenza" a me estranea è un fantasma dai mille nomi che si prende gioco di me. Siccome io non sono ancora io, il mio io è un altro io (per esempio Dio, l'uomo vero, l'uomo veramente religioso o razionale o libero, ecc.). Ancora lontano da me stesso, io mi divido in due metà, una delle quali, quella non raggiunta e da realizzare, è la vera. L'una, la non vera, deve venir sacrificata: è quella non spirituale; l'altra, la vera, dev'essere l'uomo integrale: è lo spirito. Per questo si afferma: "Lo spirito è la vera essenza dell'uomo" oppure: "L'uomo esiste come uomo solo in spirito."“

—  Max Stirner, L'unico e la sua proprietà, Citazioni dal testo, E così ci si butta disperatamente ad acchiappar spiriti, come se in questo modo si potesse prendere se stessi e, andando a caccia di sé, si perde di vista se stessi, quali siamo realmente.
Pubblicità

Citazioni simili

Giuseppe Tornatore photo
Karl Marx photo
Pubblicità
Max Stirner photo
Pierre Charron photo

„La vera scienza e il vero studio dell'uomo, è l'uomo stesso.“

—  Pierre Charron filosofo e teologo francese 1541 - 1603
dal Traité de la Sagesse, I, Bordeaux, 1601; citato in Giuseppe Fumagalli, Chi l'ha detto?, U. Hoepli, Milano, 1921, p. 513, § 1518

Karl Marx photo
Silvio Berlusconi photo
Paramahansa Yogananda photo
Francis Ford Coppola photo

„Quale è la vera immagine dell'uomo? Ella è la favella.“

—  Ortensio Lando traduttore (poligrafo) 1512 - 1560
Quattro libri de' dubbi

Ludwig Feuerbach photo
Albert Einstein photo

„Lorem ipsum dolor sit amet, consectetuer adipiscing elit. Etiam egestas wisi a erat. Morbi imperdiet, mauris ac auctor dictum.“