Frasi di Daniel Pennac

Daniel Pennac photo
256   52

Daniel Pennac

Data di nascita: 1. Dicembre 1944
Altri nomi: دانیل پنک

Daniel Pennac, pseudonimo di Daniel Pennacchioni , è uno scrittore francese.

Già autore di libri per ragazzi, nel 1985, comincia – in seguito ad una scommessa fatta durante un soggiorno in Brasile – una serie di romanzi che girano attorno a Benjamin Malaussène, capro espiatorio di "professione", alla sua inverosimile e multietnica famiglia, composta di fratellastri e sorellastre molto particolari e di una madre sempre innamorata e incinta, e a un quartiere di Parigi, Belleville.

Nel 1992, pubblica il saggio Come un romanzo , a favore della lettura.

Lavori

Come un romanzo
Come un romanzo
Daniel Pennac
Diario di scuola
Diario di scuola
Daniel Pennac

„Ci sono quelli che vengono schiantati dal dolore, quelli che diventano pensosi. Ci sono quelli che parlano del più e del meno sull'orlo della tomba, e continuano in macchina, del più e del meno, neanche del morto, di piccole cose domestiche; ci sono quelli che dopo si suicideranno e non glielo si vede in faccia, ci sono quelli che piangono molto e cicatrizzano in fretta, quelli che annegano nelle lacrime che versano, quelli che sono contenti, sbarazzati da qualcuno; ci sono quelli che non riescono più a vedere il morto, tentano, ma non ce la fanno, il morto ha portato con sé la propria immagine, ci sono quelli che vedono il morto ovunque, vorrebbero cancellarlo, vendono i suoi tre stracci, bruciano le sue foto, traslocano, cambiano continente, ci riprovano con un vivo, ma niente da fare, il morto è sempre lì, nel retrovisore; ci sono quelli che fanno il pic-nic al cimitero e quelli che lo evitano perché hanno una tomba scavata nella testa, ci sono quelli che non mangiano più, ci sono quelli che bevono, quelli che si domandano se il loro dolore è autentico o costruito; ci sono quelli che si ammazzano di lavoro e quelli che finalmente si prendono una vacanza, ci sono quelli che trovano la morte scandalosa e quelli che la trovano naturale con-l'età-per-cui, circostanze-che-fanno-sì-che; è la guerra, è la malattia, è la moto, la macchina, l'epoca, la vita; ci sono quelli che trovano che la morte sia la vita.“

—  Daniel Pennac, libro La fata Carabina

La fata Carabina

Help us translate English quotes

Discover interesting quotes and translate them.

Start translating

„Lorem ipsum dolor sit amet, consectetuer adipiscing elit. Etiam egestas wisi a erat. Morbi imperdiet, mauris ac auctor dictum.“

Autori simili

Patrick Modiano photo
Patrick Modiano9
scrittore francese
Romain Gary photo
Romain Gary103
scrittore francese
Michel Quoist photo
Michel Quoist22
presbitero e scrittore francese
Henry De Montherlant photo
Henry De Montherlant197
scrittore e drammaturgo francese
Paul Valéry photo
Paul Valéry149
scrittore, poeta e aforista francese
Marcel Achard photo
Marcel Achard2
scrittore e drammaturgo francese
François Mauriac photo
François Mauriac16
scrittore e giornalista francese
Guillaume Apollinaire photo
Guillaume Apollinaire20
poeta, scrittore e critico d'arte francese
Marcel Proust photo
Marcel Proust209
scrittore, saggista e critico letterario francese
Louis-ferdinand Céline photo
Louis-ferdinand Céline151
scrittore, saggista e medico francese
Anniversari di oggi
Mario Monicelli photo
Mario Monicelli37
regista italiano 1915 - 2010
Carlo Levi photo
Carlo Levi59
scrittore e pittore italiano 1902 - 1975
Renzo Novatore photo
Renzo Novatore18
poeta e filosofo italiano 1890 - 1922
Giacomo Puccini photo
Giacomo Puccini13
compositore italiano 1858 - 1924
Altri 85 anniversari oggi
Autori simili
Patrick Modiano photo
Patrick Modiano9
scrittore francese
Romain Gary photo
Romain Gary103
scrittore francese
Michel Quoist photo
Michel Quoist22
presbitero e scrittore francese
Henry De Montherlant photo
Henry De Montherlant197
scrittore e drammaturgo francese
Paul Valéry photo
Paul Valéry149
scrittore, poeta e aforista francese