Frasi di Lev Trotsky

Lev Trotsky foto
18  1

Lev Trotsky

Data di nascita: 7. Novembre 1879
Data di morte: 21. Agosto 1940

Pubblicità

Lev Trockij , Lev Trotsky o Leon Trotsky nella traslitterazione anglosassone, pseudonimo di Lev Davidovič Bronštejn è stato un politico, rivoluzionario e militare russo naturalizzato sovietico, nativo dell'attuale Ucraina.

Bolscevico e protagonista di primo piano della rivoluzione russa, Presidente del soviet di Pietrogrado durante le rivoluzioni del 1905 e del 1917, fu tra le personalità più influenti della Russia post-rivoluzionaria e della neonata Unione Sovietica, dapprima come commissario del popolo agli Affari esteri e in seguito come organizzatore e comandante dell'Armata Rossa , commissario del popolo alla Guerra e membro del Politburo. Fu anche scrittore di notevoli capacità, soprannominato Penna dai compagni di partito.

Dopo la morte di Lenin, a seguito della sua lotta politica e del duro contrasto con Stalin negli anni venti, fu espulso dal Partito Comunista Sovietico ed esiliato, mentre l'opposizione di sinistra veniva smantellata dal gruppo stalinista, favorevole alla burocratizzazione totalitaria dell'URSS e al concetto di socialismo in un solo paese.

Dopo molte peregrinazioni, si stabilì in Messico sotto la protezione del governo di Lázaro Cárdenas del Río, dove fu accolto da una cerchia di sostenitori locali, tra cui gli artisti Diego Rivera e Frida Kahlo, e ricevette numerose visite di ammiratori, come André Breton. Venne assassinato nel 1940, nella sua casa in un sobborgo di Città del Messico, da un agente sovietico di origine spagnola, Ramón Mercader.

Nel 1938 ha fondato la Quarta Internazionale. Le idee di Trockij, improntate all'internazionalismo proletario e alla rivoluzione permanente, formano la base del trotskismo.

Frasi Lev Trotsky

Pubblicità

„Hitler si è forgiato insieme alla sua opera. Ha imparato per gradi, una tappa dopo l'altra, durante la lotta...“

— Lev Trotsky
da un reportage di Georges Simenon, 1933; citato in Simenon: «Scusi Trotskij, permette tre domande?», Corriere della sera, 28 novembre 2003

„La conquista del potere da parte del proletariato non conclude la rivoluzione, ma la apre soltanto.“

— Lev Trotsky
citato in "Prima di morire – Appunti e note di lettura", Giangiacomo Feltrinelli Editore, 1998

Pubblicità

„La rivoluzione socialista comincia su basi nazionali, ma non può restare circoscritta entro questi confini.“

— Lev Trotsky
citato in "Prima di morire – Appunti e note di lettura", Giangiacomo Feltrinelli Editore, 1998

Pubblicità
Avanti
Anniversari di oggi
Vinicio Capossela foto
Vinicio Capossela45
cantautore e polistrumentista italiano 1965
Errico Malatesta foto
Errico Malatesta15
anarchico e scrittore italiano 1853 - 1932
Giovanni della Croce foto
Giovanni della Croce28
sacerdote e poeta spagnolo 1542 - 1591
Peter O'Toole foto
Peter O'Toole6
attore irlandese 1932 - 2013
Altri 69 anniversari oggi
Autori simili
 Lenin foto
Lenin43
rivoluzionario e politico russo
Michail Bakunin foto
Michail Bakunin17
rivoluzionario, filosofo e anarchico russo
Rosa Luxemburg foto
Rosa Luxemburg4
politica, teorica del Socialismo rivoluzionario, tedesca...
Emiliano Zapata foto
Emiliano Zapata2
rivoluzionario, politico e guerrigliero messicano
Thomas Paine foto
Thomas Paine7
rivoluzionario e politico inglese
Amadeo Bordiga foto
Amadeo Bordiga8
politico italiano
José Martí foto
José Martí7
politico e scrittore cubano
Louis Antoine de Saint-Just foto
Louis Antoine de Saint-Just12
rivoluzionario e politico francese
Massimo Morsello foto
Massimo Morsello15
cantautore, imprenditore e terrorista italiano