„Io non sono tagliato per fare il soldato e l'eroe. E la terribile paura del dolore, delle mutilazioni o della morte non è l'unica ragione. Non si può obbligare un soldato a smettere di avere paura, tuttavia gli si può fornire una motivazione che lo aiuti a superarla. E io non ho una simile motivazione. Non posso averla. Sono uno strigo. Un mutante creato artificialmente. Uccido mostri. Per soldi. Difendo i bambini, quando i genitori mi pagano. Se a pagarmi saranno i genitori nilfgaardiani, difenderò i bambini nilfgaardiani. E, anche se il mondo sarà ridotto in rovina, cosa che mi sembra improbabile, ucciderò mostri sulle rovine del mondo finché uno di loro non ucciderà me. Questo è il mio destino, la mia motivazione, la mia vita e il mio rapporto nei confronti del mondo. Non l'ho scelto io. L'hanno fatto altri per me.“

Geralt di Rivia, cap. 3
Il sangue degli elfi

Ultimo aggiornamento 21 Maggio 2020. Storia

Citazioni simili

Loretta Napoleoni photo
Carlo Sgorlon photo
Andrzej Sapkowski photo
Nilde Iotti photo
Shirin Ebadi photo

„Io non ho paura [delle minacce di morte]. Accetto il rischio, fa parte della mia vita, ormai. Sono loro che hannno paura. Altrimenti non vorrebbero uccidere una piccola donna come me.“

—  Shirin Ebadi avvocato e pacifista iraniana 1947

Origine: Citato in Umberto Veronesi, Dell'amore e del dolore delle donne, Einaudi, Torino, 2010, p. 139. ISBN 978-88-06-20133-3

Lucia Attolico photo
Marcel Proust photo
Karl Kraus photo
Alessandro Esseno photo
Andrea Camilleri photo
Adam Kotsko photo
Gianluigi Buffon photo
Euripide photo
Gautama Buddha photo
Cameron Diaz photo
Enrico Mentana photo
Papa Benedetto XVI photo

„Se invece ciascuno pensa solo ai propri interessi, il mondo non può che andare in rovina.“

—  Papa Benedetto XVI 265° vescovo di Roma e papa della Chiesa cattolica 1927

23 novembre 2008 http://www.vatican.va/holy_father/benedict_xvi/angelus/2008/documents/hf_ben-xvi_ang_20081123_it.html
Angelus, Regina Coeli

Edgar Wallace photo

Argomenti correlati