„A torto crediamo che il risveglio della coscienza coincida con l'ora della nostra prima nascita, forse perché è l'unica condizione vitale che sappiamo immaginare. Ci sembra di aver sempre visto e sentito e, forti di questa convinzione, identifichiamo con la venuta al mondo l'istante decisivo in cui nasce la coscienza. Il fatto che per cinque anni una bambinetta di nome Renée, meccanismo percettivo in azione dotato di vista, udito, olfatto, gusto e tatto, abbia potuto vivere nella totale inconsapevolezza di sé stessa e dell'universo smentisce questa teoria sbrigativa. Perché la coscienza per manifestarsi ha bisogno di un nome.“

Renée, p. 36
L'eleganza del riccio

Ultimo aggiornamento 05 Gennaio 2021. Storia

Citazioni simili

Harper Lee photo

„…Ma prima di vivere con gli altri, bisogna che viva con me stesso: la coscienza è l'unica cosa che non debba conformarsi al volere della maggioranza.“

—  Harper Lee, libro Il buio oltre la siepe

Atticus Finch: cap 11
Il buio oltre la siepe
Variante: Prima di vivere con gli altri, bisogna che viva con me stesso: la coscienza è l'unica cosa che non debba conformarsi al volere della maggioranza.

Jonathan Safran Foer photo
Angelo Bagnasco photo
Georg Wilhelm Friedrich Hegel photo
Theodosius Dobzhansky photo
Amélie Nothomb photo
Marvin Minsky photo
Georg Wilhelm Friedrich Hegel photo
Aldo Capitini photo
Fëdor Dostoevskij photo
Muriel Barbery photo
Karl Marx photo

„Non è la coscienza degli uomini che determina la loro vita, ma le condizioni della loro vita che ne determinano la coscienza.“

—  Karl Marx filosofo, economista, storico, sociologo e giornalista tedesco 1818 - 1883

Origine: Dalla prefazione a Per la critica dell'economia politica.

„Per la paura che nasce puttana e diventa coscienza, per chi ne ha una.“

—  Niccolò Agliardi cantautore italiano 1974

da "Una moneta nel mare n. 2
Da casa a casa

Elena Croce photo

Argomenti correlati