„Chi l'avrebbe mai immaginato che la morte potesse essere una tale carneficina? In Italia la morte era la bisnonna che si spenge di vecchiaia e viene composta sul letto dove sembra dormire tra i fiori e le candele e i parenti che recitano il Requiem Aeternam. Era il motociclista che si sfracella contro un pullman sulla Firenze-Bologna sicché quelli della stradale lo coprono con un panno e passando non vedi che la sagoma incerta di un cadavere e una motocicletta scassata. Era il siciliano che è emigrato a Milano anzi nel tuo quartiere e ha sfidato un altro siciliano e s'è preso la coltellata in pancia sicché la polizia non ti lascia avvicinare e da lontano scorgi solo un lenzuolo sporco di sangue sul quale una donna strilla: «Turiddu, Turiddu!» Era un brivido che si dimentica prest, un funerale e una tomba cui pensi di rado e con malinconia.“

— Oriana Fallaci, I, I, IV; p. 35

Pubblicità

Citazioni simili

Lucio Dalla photo

„Vorrei essere l'acqua della doccia che fai | le lenzuola del letto dove dormirai.“

— Lucio Dalla musicista, cantautore e attore italiano 1943 - 2012
da Tu non mi basti mai

Gesualdo Bufalino photo
Pubblicità
Giuseppe Tomasi di Lampedusa photo
Leonardo Sciascia photo
Andrea Camilleri photo
Burt Lancaster photo
Anaïs Nin photo
Caspar David Friedrich photo
Pubblicità
Arthur Rimbaud photo
Pablo Neruda photo
 Voltaire photo
Luciano Ligabue photo
Pubblicità
Giuseppe Tomasi di Lampedusa photo
Bram Stoker photo
Philip K. Dick photo
Bram Stoker photo
Avanti