Frasi di Alfredo Accatino

Alfredo Accatino foto

113   1

Alfredo Accatino

Data di nascita: 8. Settembre 1960

Alfredo Accatino è un autore televisivo, sceneggiatore, scrittore ed editore italiano.

Frasi Alfredo Accatino


„Non è vero che stravedo per la cocaina. Mi piace solo il suo odore.“

„Gli amici dei miei amici sono amici loro.“


„Non so se ridere o piangere. Nell'incertezza, rido.“

„Lo dico e lo ribadisco: la più grande invenzione della storia non è stata la ruota, ma il Latte di Mandorle. Dite di no?... provateci voi a mungerle.“

„L'americano Armstrong ha vinto per la settima volta il Tour de France. I suoi hobby? Suonare la tromba e andare sulla Luna.“

„L'imbecille finisce dove comincia l'eroe.“

„Lotto con la stupidità. Ad armi dispari.“

„Io sono Dio. E non credo negli atei.“


„Non sono grasso. Sono spesso.“

„Ho cominciato tardi a masturbarmi. "- E adesso? – "Ci ho preso la mano.“

„... e fu così che il boscaiolo trovò un vitello magico che faceva le uova d'oro...". "Nonnino, ma il vitello non fa le uova". "Cazzo!... ti ho appena detto che era magico!.“

„A forza di insistere mia moglie mi ha convinto ad iscrivermi ad una Banca del Seme. Quello che ora mi preoccupa è sapere come pagheranno gli interessi.“


„Era una strana ragazza. Ho letto la sua scheda personale. Alla voce hobby ha scritto "autopsie.“

„Ieri mi sono esibito in una casa di riposo". "E che cosa hai fatto?". "Le scale a due a due.“

„L'esercito farà di te un uomo. E poi si farà anche tua sorella.“

„Sono un pitone. E vorrei tanto farmi una pippa.“

Autori simili