„La vita di uno scrittore è un vero inferno, confrontata a quella di un uomo d’affari. Lo scrittore deve forzarsi a lavorare, deve imporsi un proprio orario e, se non gli va di sedersi alla scrivania, nessuno lo rimprovera. Se è un romanziere, vive nel terrore: ogni nuovo giorno esige nuove idee, e non si è mai certi che arriveranno puntuali.
Dopo due ore passate si sente completamente svuotato. Durante quelle due ore s’è trovato mille miglia lontano, in un altro luogo, in compagnia di gente totalmente diversa, e lo sforzo che deve fare per tornare indietro a nuoto, nel presente, è assai grande. E’ quasi un trauma. […] Bisogna essere pazzi per fare gli scrittori.
La loro sola compensazione è un’assoluta libertà. Il loro unico padrone è la loro anima ed è per questo che hanno fatto quella scelta, ne sono certo.“

—  Roald Dahl

Boy and Going Solo

Ultimo aggiornamento 26 Novembre 2020. Storia

Citazioni simili

Leon Uris photo
Marcel Proust photo
Roberto Cammarelle photo
Robert Musil photo
Michele Prisco photo

„[…] il ruolo dello scrittore non è quello di suggerire delle soluzioni perché la sua missione è ad un tempo più modesta e più alta: il romanziere deve forzare il lettore ad interrogare su se stesso e sul senso del suo destino.“

—  Michele Prisco scrittore e giornalista italiano 1920 - 2003

Origine: Citato in Francesco Grisi, Napoli è per Prisco un personaggio-città http://digitale.bnc.roma.sbn.it/tecadigitale/giornali/CUB0704902/1965/n.283, Momento-sera, lunedì 6 – martedì 7 dicembre 1965.

Frank Sinatra photo

„Ammiro Bill Bradley, grande giocatore e senatore degli Stati Uniti. Ho trovato le uniche due professioni dove bisogna lavorare al massimo un paio d'ore al giorno.“

—  Frank Sinatra cantante, attore e conduttore televisivo statunitense 1915 - 1998

Origine: Citato in Marco Pastonesi e Giorgio Terruzzi, Palla lunga e pedalare, Dalai Editore, 1992, p. 60, ISBN 88-8598-826-2.

Greg Egan photo

„Chiunque insista che la SF deve essere prima di tutto sulla gente e in seconda sulle idee sta semplicemente pronunciando uno slogan. A volte le sole persone richieste sono il lettore e lo scrittore.“

—  Greg Egan scrittore di fantascienza australiano 1961

da Interview with Greg Egan in Ibn Qirtaiba, Issue 18, settembre 1996; citato in Intervista a Greg Egan http://www.intercom.publinet.it/i3.htm

Jorge Luis Borges photo
Aldo Busi photo
Giuseppe Berto photo
Giacomo Leopardi photo

„Non basta che lo scrittore sia padrone del proprio stile. Bisogna che lo stile sia padrone delle cose […].“

—  Giacomo Leopardi poeta, filosofo e scrittore italiano 1798 - 1837

2611, 27 agosto 1822; 1898, Vol. IV, p. 334

Emil Cioran photo
Aldo Busi photo
Elias Canetti photo
Vittorio Alfieri photo
Tim Powers photo
Roberto Saviano photo

Argomenti correlati