Frasi di Paulo Coelho

Paulo Coelho photo
248   303

Paulo Coelho

Data di nascita: 24. Agosto 1947
Altri nomi:Pablo Coelho

Pubblicità

Paulo Coelho, /ˈpawlu koˈeʎu/ , è uno scrittore e poeta brasiliano.

Autori simili

João Guimarães Rosa photo
João Guimarães Rosa26
scrittore brasiliano
Jorge Amado photo
Jorge Amado12
scrittore brasiliano
Thiago Silva photo
Thiago Silva3
calciatore brasiliano
Leonardo Boff photo
Leonardo Boff9
presbitero, teologo e scrittore brasiliano
Plinio Corrêa de Oliveira photo
Plinio Corrêa de Oliveira28
storico, politico e filosofo brasiliano
July B photo
July B6
rapper italiano
Paulo Freire photo
Paulo Freire4
pedagogista brasiliano
Toninho Cerezo photo
Toninho Cerezo5
allenatore di calcio e ex calciatore brasiliano
Luciano Pedro Mendes de Almeida photo
Luciano Pedro Mendes de Almeida7
arcivescovo cattolico e gesuita brasiliano
 Maicon photo
Maicon4
calciatore brasiliano

Frasi Paulo Coelho

„In quel momento fu come se il tempo si fermasse, e l'Anima del Mondo sorgesse con tutta la sua forza davanti al ragazzo. Quando guardò gli occhi di lei, un paio di occhi neri, le labbra indecise fra un sorriso e il silenzio, egli comprese la parte più importante e più saggia del Linguaggio che parlava il mondo e che chiunque, sulla terra, era in grado di capire con il proprio cuore. E si chiamava Amore, una cosa più antica degli uomini e persino del deserto, che tuttavia risorgeva sempre con la stessa forza dovunque due sguardi si incrociassero come si incrociarono quei due davanti a un pozzo. Le labbra della giovane, infine, decisero di accennare un sorriso: era un segnale, il segnale che il ragazzo aveva atteso per tanto tempo nel corso della vita, che aveva ricercato nelle pecore e nei libri, nei cristalli e nel silenzio del deserto. Ed era là, il linguaggio puro del mondo, senza alcuna spiegazione, perché l'universo non aveva bisogno di spiegazioni per proseguire il proprio cammino nello spazio senza fine. Tutto ciò che il ragazzo capiva in quel momento era che si trovava di fronte alla donna della sua vita e anche lei, senza alcun bisogno di parole, doveva esserne consapevole. Ne era certa più di quanto lo fosse di ogni altra cosa al mondo, anche se i genitori, e i genitori dei genitori, le avevano sempre detto che, prima di sposarsi, bisognava frequentarsi, fidanzarsi, conoscersi, e avere del denaro. Ma, forse, chi lo affermava non aveva mai conosciuto il linguaggio universale: perché, una volta che vi si penetra, è facile capire come nel mondo esista sempre qualcuno che attende qualcun altro, che ci si trovi in un deserto o in una grande città. E quando questi due esseri si incontrano, e i loro sguardi si incrociano, tutto il passato e tutto il futuro non hanno più alcuna importanza. Esistono solo quel momento e quella straordinaria certezza che tutte le cose sotto il sole sono state scritte dalla stessa Mano: la Mano che risveglia l'Amore e che ha creato un'anima gemella per chiunque lavori, si riposi e cerchi i propri tesori sotto il sole. Perché, se tutto ciò non esistesse, non avrebbero più alcun senso i sogni dell'umanità.“

—  Paulo Coelho

Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità

„Un mercante, una volta, mandò il figlio ad apprendere il segreto della felicità dal più saggio di tutti gli uomini. Il ragazzo vagò per quaranta giorni nel deserto, finché giunse a un meraviglioso castello in cima a una montagna. Là viveva il Saggio che il ragazzo cercava. Invece di trovare un sant'uomo, però, il nostro eroe entrò in una sala dove regnava un'attività frenetica: mercanti che entravano e uscivano, ovunque gruppetti che parlavano, una orchestrina che suonava dolci melodie. E c'era una tavola imbandita con i più deliziosi piatti di quella regione del mondo. Il Saggio parlava con tutti, e il ragazzo dovette attendere due ore prima che arrivasse il suo turno per essere ricevuto. Il Saggio ascoltò attentamente il motivo della visita, ma disse al ragazzo che in quel momento non aveva tempo per spiegargli il segreto della felicità. Gli suggerì di fare un giro per il palazzo e di tornare dopo due ore. 'Nel frattempo, voglio chiederti un favore,' concluse il Saggio, consegnandogli un cucchiaino da tè su cui versò due gocce d'olio. 'Mentre cammini, porta questo cucchiaino senza versare l'olio.' Il ragazzo cominciò a salire e scendere le scalinate del palazzo, sempre tenendo gli occhi fissi sul cucchiaino. In capo a due ore, ritornò al cospetto del Saggio. 'Allora,' gli domandò questi, 'hai visto gli arazzi della Persia che si trovano nella mia sala da pranzo? Hai visto i giardini che il Maestro dei Giardinieri ha impiegato dieci anni a creare? Hai notato le belle pergamene della mia biblioteca?' Il ragazzo, vergognandosi, confessò di non avere visto niente. La sua unica preoccupazione era stata quella di non versare le gocce d'olio che il Saggio gli aveva affidato. 'Ebbene, allora torna indietro e guarda le meraviglie del mio mondo,' disse il Saggio. 'Non puoi fidarti di un uomo se non conosci la sua casa.' Tranquillizzato, il ragazzo prese il cucchiaino e di nuovo si mise a passeggiare per il palazzo, questa volta osservando tutte le opere d'arte appese al soffitto e alle pareti. Notò i giardini, le montagne circostanti, la delicatezza dei fiori, la raffinatezza con cui ogni opera d'arte era disposta al proprio posto. Di ritorno al cospetto del Saggio, riferì particolareggiatamente su tutto quello che aveva visto. 'Ma dove sono le due gocce d'olio che ti ho affidato?' domandò il Saggio. Guardando il cucchiaino, il ragazzo si accorse di averle versate. 'Ebbene, questo è l'unico consiglio che ho da darti,' concluse il più Saggio dei saggi. 'Il segreto della felicità consiste nel guardare tutte le meraviglie del mondo senza mai dimenticare le due gocce d'olio nel cucchiaino.' Il ragazzo tacque. Aveva capito la storia del vecchio re: un pastore ama viaggiare, ma non dimentica mai le sue pecore.“

—  Paulo Coelho
The Alchemist

Avanti
Anniversari di oggi
Blaise Pascal photo
Blaise Pascal136
matematico, fisico, filosofo e teologo francese 1623 - 1662
Aung San Suu Kyi photo
Aung San Suu Kyi5
politica birmana 1945
William Golding photo
William Golding11
scrittore britannico 1911 - 1993
Michail Bakunin photo
Michail Bakunin17
rivoluzionario, filosofo e anarchico russo 1814 - 1876
Altri 81 anniversari oggi
Autori simili
João Guimarães Rosa photo
João Guimarães Rosa26
scrittore brasiliano
Jorge Amado photo
Jorge Amado12
scrittore brasiliano
Thiago Silva photo
Thiago Silva3
calciatore brasiliano
Leonardo Boff photo
Leonardo Boff9
presbitero, teologo e scrittore brasiliano
Plinio Corrêa de Oliveira photo
Plinio Corrêa de Oliveira28
storico, politico e filosofo brasiliano