„In realtà non era certo l'avarizia che impediva a Otto Quangel di iscriversi al partito. Certo, egli era molto preciso in fatto di denaro ed era capace di rimpiangere per una settimana un centesimo speso con leggerezza. Ma appunto perché era così preciso per sé, lo era che per gli altri e questo partito era tutt'altro che preciso nel tradurre in atto i propri principi. Il modo nel quale suo figlio era stato educato nella scuola e nelle organizzazioni giovanili del partito, ciò che aveva sentito da Anna e ciò che lui stesso avevo visto: tutti i posti ben pagati in fabbrica occupati da iscritti al partito ai quali i migliori, che non fossero iscritti, dovevano continuamente cedere il passo, tutto questo lo aveva confermato nella persuasione che il partito non era preciso, e cioè che non era giusto, e con una faccende del genere lui non voleva aver nulla a che fare.“

Origine: Ognuno muore solo, p. 63

Estratto da Wikiquote. Ultimo aggiornamento 04 Giugno 2020. Storia

Citazioni simili

Luigi Fabbri photo
Michail Gorbačëv photo
Gilbert Keith Chesterton photo
Jaroslav Drobný photo
Abd al-Karim Qasim photo
Marco Travaglio photo
Piero Calamandrei photo
Pol Pot photo

„Ovunque, dobbiamo sempre esaminarci. Non è solo il Partito nel suo insieme che lo deve fare, ma anche ogni organizazzione, ogni quadro, ogni membro del Partito, ogni risponsabile delle fabbriche, nei porti, nei servizi energici, nelle saline. Se non rappresenta più la classe di base, cioè il popolo sfruttato, il Partito cesserà d'avere senso, e non potrà più vantarsi d'essere il Partito del proletariato.“

—  Pol Pot politico e rivoluzionario cambogiano 1925 - 1998

Citazioni tratte dai discorsi
Variante: Ovunque, dobbiamo sempre esaminarci. Non è solo il Partito nel suo insieme che lo deve fare, ma anche ogni organizazzione, ogni quadro, ogni membro del Partito, ogni risponsabile nelle fabbriche, nei porti, nei servizi energetici, nelle saline. Se non rappresenta più le classi di base, cioè il popolo sfruttato, il Partito cesserà d'avere senso, e non potrà più vantarsi d'essere il Partito del proletariato.

Gianni Cuperlo photo
Giuseppe Prezzolini photo

„Se lo scopo di un partito è diffondere un'idea, il partito liberale lo ha raggiunto: ed appunto per questo è morto.“

—  Giuseppe Prezzolini giornalista, scrittore e editore italiano 1882 - 1982

citato in Leo Longanesi, In piedi e seduto, Longanesi, 1968

Eugenio Scalfari photo
Diego Milito photo
Umberto Bossi photo
Federico Chabod photo
Abd al-Karim Qasim photo
Gianfranco Miglio photo
Alessandro Baricco photo
Larry Bird photo
Arthur Koestler photo

Argomenti correlati