„Se non si ha la propria terra sotto i piedi - anche questo però deve essere sperimentato per essere compreso - ci si tiene meno diritti, si perde sicurezza, si diventa diffidenti verso se stessi. Non esito a confessare che dal giorno in cui dovetti vivere con documenti o con passaporti effettivamente stranieri non mi sono più sentito completamente legato a me stesso. È rimasta per sempre distrutta una parte della mia naturale identità con il mio io originario. Sono divenuto molto più riservato di quanto sia nella mia indole; io, il cosmopolita di un giorno, ho oggi incessantemente l’impressione di dover render grazie per ogni boccata d’aria che respirando tolgo a un altro popolo. Si capisce che a mente lucida riconosco l’assurdità di simili fisime, ma quando mai la ragione può qualcosa contro un sentimento istintivo? Poco mi è servito avere educato per quasi mezzo secolo il mio cuore a battere da cosmopolita, da citoyen du monde: il giorno in cui perdetti il mio passaporto, scopersi a cinquantott’anni che perdendo la patria si perde ben più che un circoscritto pezzo di terra.“

—  Stefan Zweig, The World of Yesterday
Pubblicità

Citazioni simili

Haile Selassie photo
Steve Jobs photo
Pubblicità
Fiorella Mannoia photo
Angela Merkel photo
Patrick Modiano photo
Roberto Di Matteo photo
Mohammed Siad Barre photo
José Mourinho photo
Virginia Woolf photo
Charlotte Brontë photo
Fernando Pessoa photo
Salvatore Quasimodo photo
 Abhinavagupta photo
 Nesli photo
Emma Bonino photo
Jacques Maritain photo

„Lorem ipsum dolor sit amet, consectetuer adipiscing elit. Etiam egestas wisi a erat. Morbi imperdiet, mauris ac auctor dictum.“