„Un racconto era diretto e semplice, non ammetteva alcuna intrusione tra lei e il lettore - nessun intermediario con le proprie personali ambizioni e incompetenze, nessuna urgenza di tempo, nessun limite alle risorse disponibili. In un racconto bastava desiderare, e poi mettere per iscritto il desiderio, e potevi crearti un mondo; in un dramma invece ti toccava fare con quello che avevi a disposizione: niente cavalli, niente strade di un villaggio, niente mare. Niente sipario. Sembrava talmente ovvio, adeso che era troppo tardi: il racconto era una sorta di telepatia. Attraverso la trascrizione di segni sulla pagina, lei era in grado di trasferire pensieri e sentimenti dalla sua mente a quella del lettore. Era un processo magico, tanto comune che nessuno si soffermava a rifletterci. Leggere una frase coincideva con il comprenderla; come nel caso del gesto di piegare un dito, tra il prima e il dopo non c'era nulla. Non esisteva intervallo che precedesse la comprensione dei segni. Vedevi la parola castello ed eccolo là, in lontananza, circondato da frondosi boschi estivi, immerso nell'aria dolce e azzurrina tagliata dal filo di fumo che sale dalla bottega del fabbro, con una strada di ciottoli che sparisce serpeggiando nell'ombra verde.“

—  Ian McEwan, libro Espiazione

Atonement

Ultimo aggiornamento 22 Maggio 2020. Storia

Citazioni simili

Caparezza photo
Daniel Pennac photo
Corrado Guzzanti photo

„A questo mondo nessuno ti dà niente per niente, sarebbe una perdita di tempo per tutti e due.“

—  Corrado Guzzanti comico, attore e sceneggiatore italiano 1965

da L'ottavo nano, episodio 7
Personaggi originali, Brunello Robertetti

Neale Donald Walsch photo
Marco Aurelio photo

„Niente capita a nessuno, che questi non sia per natura in grado di reggere.“

—  Marco Aurelio imperatore romano 121 - 180

V, 17; 2008
A sé stesso

Gabriel García Márquez photo

„Nessun grado di stanchezza arreca sofferenza quanto l'essere perfettamente riposati e senza niente da fare.“

—  Henry S. Haskins 1875 - 1957

citato in Selezione dal Reader's Digest, marzo 1985

William Shakespeare photo

„Sarebbe dovuta morire prima o poi. | Ci sarebbe dovuto essere un tempo per (usare) questa parola | domani, domani, domani, | si insinua a piccoli passi giorno per giorno | fino all'ultima sillaba del tempo prescritto; | e tutti i nostri ieri hanno rischiarato a stupidi | la strada a una morte polverosa. Consumati, consumati, corta candela! | La vita è un'ombra che cammina, un povero attore | che si agita e pavoneggia la sua ora sul palco | e poi non se ne sa più niente. È un racconto | narrato da un idiota, pieno di suoni e furore, | significante niente.“

—  William Shakespeare poeta inglese del XVI secolo 1564 - 1616

Macbeth: atto V, scena V, vv. 17-27
She should have died hereafter. | There would have been a time for such a word– | Tomorrow, and tomorrow, and tomorrow, | Creeps in this petty pace from day to day | To the last syllable of recorded time; | And all our yesterdays have lighted fools | The way to dusty death. Out, out, brief candle! | Life's but a walking shadow, a poor player | That struts and frets his hour upon the stage | And then is heard no more. It is a tale | Told by an idiot, full of sound and fury, | Signifying nothing.
Macbeth
Origine: È la terza frase del più famoso soliloquio della tragedia. In questa il protagonista reagisce con insensibilità alla morte della moglie.

Giorgio Faletti photo
Friedrich Nietzsche photo
Questa traduzione è in attesa di revisione. È corretto?
Jack Kerouac photo
Daniel Bryan photo
Lucio Battisti photo

„In nessun luogo andai, | per niente ti pensai | e nulla ti mandai | per mio ricordo.“

—  Lucio Battisti compositore, cantautore e produttore discografico italiano 1943 - 1998

da Le cose che pensano, lato A, n. 1
Don Giovanni
Origine: Testo di Lucio Battisti e Pasquale Panella.

Aelredo di Rievaulx photo
Antonio Debenedetti photo

„Nessuno meglio di Katherine seppe fare racconto dei più segreti soprassalti del cuore dei suoi personaggi.“

—  Antonio Debenedetti scrittore e critico letterario italiano 1937

Origine: Da La passione distruttiva della Mansfield https://web.archive.org/web/20160101000000/http://archiviostorico.corriere.it/2009/dicembre/16/passione_distruttiva_della_Mansfield_co_9_091216052.shtml, Corriere della Sera, 16 dicembre 2009.

Questa traduzione è in attesa di revisione. È corretto?
Florence Nightingale photo
Teresa di Lisieux photo
Cormac McCarthy photo
Luigi Tenco photo
Quino photo

Argomenti correlati